Primo tempo da incubo, bocciato immediatamente: “Meglio Milik”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:51

Primo tempo tra Argentina e Messico che termina senza reti e arriva la prima pesante bocciatura per l’Albiceleste: “Meglio Milik”

Partita da dentro o fuori per l’Argentina questa sera contro il Messico. L’Albiceleste dopo la pesante sconfitta rimediata contro l’Arabia Saudita si ritrova obbligata a vincere questa sera, vista anche la vittoria della Polonia proprio contro gli arabi questo pomeriggio. Tre punti fondamentali per l’Argentina che oltretutto non assicurerebbero nemmeno il passaggio agli ottavi.

Argentina-Messico ©LaPresse

Nel primo tempo la partita è stata molto fisica, con la qualità in capo che sicuramente ne ha risentito, con nessuna particolare occasione per le due squadre. Il primo tempo dunque termina 0-0 ma c’è subito una bocciatura pesante nell’Argentina. Infatti un giocatore viene preso di mira sui social e scatta come sempre il derby Inter-Juventus, con alcuni tifosi che lo paragonano a un Milik infortunato.

Argentina-Messico, male Lautaro Martinez: bufera sui social

Lautaro Martinez, attaccante dell’Argentina e dell’Inter ©LaPresse

Un inizio di partita molto complicato per Lautaro Martinez in Argentina-Messico. Per l’Albiceleste quella di questa sera è una partita da dentro o fuori, visto che al momento i punti nel girone sono ancora zero.

Il primo tempo dell’Argentina però è sicuramente deludente, con nessuna occasione da gol creata e un giocatore in particolare che finisce nel mirino. Infatti sui social sono tante le critiche a Lautaro Martinez, attaccante dell’Inter che fino ad ora ha deluso molto. Alcuni tifosi su Twitter lo reputano inutile per l’Argentina e altri invece ritengono che Milik, attaccante della Juventus, anche da infortunato sarebbe migliore del ‘Toro’. Dunque un primo tempo sicuramente difficile per Lautaro Martinez che nella ripresa dovrà mettere in campo tutta la grinta e la qualità che lo hanno contraddistinto anche in Italia.