Il 6-2 non basta, bufera su Inghilterra-Iran: cosa sta succedendo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:48

L’Inghilterra non ha fallito l’obiettivo contro l’Iran, conquistando tre punti pesanti. Le critiche, però, non mancano per un calciatore

L’Inghilterra non ha affatto deluso le aspettative contro l’Iran, balzando già in testa al gruppo B in attesa di USA e Galles.

Il 6-2 non basta, bufera su Inghilterra-Iran: cosa sta succedendo
Tifosi Inghilterra ©LaPresse

Il 6-2 lascia, per il momento, con la pancia piena i tifosi ma non senza una nota stonata. Infatti, il nome di Harry Maguire continua a dividere i supporters in Italia come in Inghilterra, ma attirando soprattutto un gran numero di critiche. Nelle scorse settimane se n’è parlato tanto, soprattutto per la scelta di Southgate di non convocare Smalling o Tomori e di mantenere il centrale del Manchester United come uno dei pilastri della Nazionale. Oggi ha iniziato bene contro l’Iran, ma poi l’errore non è mancato.

Maguire preso di mira sui social: cosa è successo

Il 6-2 non basta, bufera su Inghilterra-Iran: cosa sta succedendo
Maguire ©LaPresse

In occasione del primo gol di Taremi, infatti, il movimento di Maguire è stato completamente sbagliato e ha permesso all’attaccante di andare in gol. Poi il centrale di difesa si è anche infortunato ed è stato presa di mira dagli spettatori italiani, inglesi e di tutto il mondo per la prestazione odierna. In molti pensano che l’Inghilterra funzioni meglio senza di lui, altri rivendicano la mancata convocazione di Tomori del Milan. Di seguito vi proponiamo diversi tweet su questa scia.