Napoli, De Laurentiis saluta con lo scudetto: gli scenari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:29

Il Napoli chiude il 2022 largamente in testa alla classifica e sogna lo scudetto, il nuovo anno può portare al ribaltone societario

La prima parte di stagione ha regalato ai suoi tifosi un Napoli protagonista, in Italia e in Europa, come non sembrava possibile in estate, al momento di una vera e propria rivoluzione epocale. L’addio di tante colonne storiche degli azzurri sembrava condurre a un ridimensionamento e invece la squadra di Spalletti ha offerto spettacolo, candidandosi prepotentemente per lo scudetto. Con un 2023 che promette altri ribaltoni.

Napoli, De Laurentiis saluta con lo scudetto: gli scenari
Aurelio De Laurentiis © LaPresse

Al nuovo anno, i partenopei si presenteranno con un +8 in classifica sul Milan da gestire, per giungere al titolo tanto agognato. Con lo scudetto in tasca, Aurelio De Laurentiis potrebbe anche lasciare. Dagli Stati Uniti, infatti, ‘Mergemarket’ riferisce dell’interessamento di diversi fondi di investimento a stelle e strisce interessati all’acquisizione del club. Il valore della società potrebbe crescere notevolmente, con la vittoria del campionato, ed eventuali offerte potrebbero avvicinarsi alla richiesta del numero uno azzurro, che vorrebbe una cifra intorno al miliardo di euro per passare la mano. Difficile che si arrivi comunque effettivamente a quel livello, ma De Laurentiis, che spesso si reca negli States, ascolterà le proposte che potrebbero pervenirgli e deciderà di conseguenza. Magari attendendo che il valore del club, anche grazie a un percorso di successo anche in Europa, possa crescere ulteriormente.