Erede Di Maria, la Juve ha già scelto: 20 milioni a gennaio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:09

Calciomercato Juventus, le possibili trattative in casa bianconera non si fermano mai: blitz per il possibile erede di Di Maria.

Le sei vittorie consecutive ottenute in campionato hanno permesso alla Juventus di risollevarsi in classifica. Grazie al rotondo successo ottenuto contro la Lazio, i bianconeri si sono portati al terzo posto in classifica.

Erede Di Maria, la Juve ha già scelto: 20 milioni a gennaio
Angel Di Maria ©LaPresse

La crescita della compagine di Allegri è ormai evidente. Il cambio di rotta è maturato soprattutto dopo la svolta tattica varata dal tecnico livornese, con il passaggio in pianta stabile alla difesa a tre e al lancio definitivo di giovani interessanti. Miretti e soprattutto Fagioli stanno fornendo nuova verve ad un organico a cui serviva uno scossone importante. E pensare che fino a questo momento, la “Vecchia Signora” non ha ricevuto quanto si auspicava dagli acquisti estivi. Di Maria e Pogba, complice anche i diversi problemi fisici con cui hanno dovuto fare i conti, non hanno fornito il contributo che ci si aspettava.

Calciomercato Juventus, rotti gli indugi per Adama Traoré: lo scenario

Erede Di Maria, la Juve ha già scelto: 20 milioni a gennaio
Adama Traoré ©LaPresse

Ricordiamo che “El Fideo” è legato alla Juventus da un contratto in scadenza nel 2023. L’esterno argentino non ha mai nascosto il suo sogno di tornare in Argentina, per chiudere idealmente il cerchio e vestire nuovamente la maglia del Rosario Central. Al momento il dossier legato al futuro dell’ex Psg non rappresenta una priorità in casa Juve, che a gennaio sarà impegnata su altri fronti. Tuttavia, stando alle indiscrezioni che trapelano dalla Spagna, potrebbe entrare nell’ordine di idee di capitalizzare un’occasione intrigante in Premier e rinforzare proprio la zona del campo occupata da Di Maria.

Secondo quanto riferito da todofichajes.com, la Juventus starebbe monitorando con attenzione la situazione legata ad Adama Traoré. “Madama” sarebbe andata oltre primi sondaggi esplorativi, esternando la volontà di mettere sul piatto circa 20 milioni di euro per far saltare il banco. Ricordiamo che il contratto dell’esterno offensivo spagnolo con il Wolverhampton scade nel 2023, e fino a questo momento non si sono mai create le condizioni per un prolungamento della sua avventura con i Wolves. In questo primo scorcio di stagione, Traoré ha collezionato complessivamente 14 presenze, mettendo a referto anche due reti.