Calciomercato Juventus, il ritorno di Conte ha già una data

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:12

Il tecnico leccese è in scadenza di contratto con il Tottenham dove è approdato un anno fa. Attualmente i londinesi sono quarti in Premier League

Con Conte di mezzo non si possono mai avere certezze sul futuro. Nella fattispecie sul suo futuro. A maggior ragione stavolta che ha il contratto in scadenza a giugno, contratto che il Tottenham vuole assolutamente rinnovare. In Inghilterra si parla di maxi offerta da 20 milioni netti a stagione per convincerlo a proseguire l’avventura londinese, ricominciata un anno fa. Nei giorni scorsi il diretto interessato non ha dissipato i dubbi, facendo felice quei tifosi della Juventus – e forse sono tanti – che lo rivorrebbero a Torino.

Calciomercato Juventus, ritorno Conte prende quota
Antonio Conte ©LaPresse

Se è incerto il futuro di Conte, lo è altrettanto quello di Massimiliano Allegri nonostante il contratto fino al 2025 da circa 7 milioni netti più bonus. In caso di altra stagione a zero titoli sarà difficile per lui strappare una conferma, anche se mai mettere limiti alla ‘protezione’ di Andrea Agnelli. Ma pure il presidente è a rischio… A proposito, non sono in pochi a sostenere che il suo rapporto con Conte sia tornato più che cordiale, insomma favorevole al grande ritorno. Va comunque sottolineato che il 53enne potrebbe rappresentare anche la ‘scelta’ di un nuovo corso, magari guidato da John Elkann.

Calciomercato Juventus, il ritorno di Conte prende quota

Calciomercato Juventus, ritorno Conte prende quota
Antonio Conte ©LaPresse

I bookmakers credono al riapprodo di Conte sulla panchina bianconera. ‘Sisal’, per esempio, quota a 4.00 il ritorno del salentino alla guida de ‘La Vecchia Signora’ al 31 agosto 2023. Uno dei primi colpi per il nuovo ciclo contiano potrebbe essere Sergej Milinkovic-Savic, suo ‘vecchio pallino’ e da tempo obiettivo della società targata Exor. Come raccolto da Calciomercato.it, a gennaio non è previsto alcun assalto di Cherubini e soci al cartellino del centrocampista serbo in forza alla Lazio. Probabilissimo invece all’inizio della prossima estate, con il grande ostacolo rappresentato sempre da Claudio Lotito.