Allegri avvisato: un top allenatore si immagina alla Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:14

Allegri è già avvisato: un top allenatore si immagina sulla panchina della Juventus. L’indiscrezione e tutti i dettagli

Dopo un inizio di stagione da incubo e il fallimento in Champions League, ad un passo dal “baratro”, Massimiliano Allegri è riuscito a dare una svolta alla stagione della Juventus infilando sei vittorie consecutive in campionato, arrivate tutte senza subire gol.

Allegri avvisato: un top allenatore si immagina alla Juventus
Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus © LaPresse

I bianconeri sono risaliti fino al terzo posto alla pausa, e da gennaio partirà la caccia al Napoli di Luciano Spalletti per lo Scudetto. Anche nei momenti più bassi, la dirigenza della Juve non ha mai messo in discussione il tecnico toscano. Dal presidente Agnelli post Maccabi Haifa: “Allegri è e rimarrà il nostro allenatore. La Juventus ha sempre fatto le verifiche a fine anno e così sarà anche questa volta. Non ci sono responsabilità individuali, è un problema collettivo, fisico, mentale, psicologico”, a Nedved e Arrivabene: “Allegri non è mai stato in dubbio, neanche per un minuto. Su Allegri la posizione è sempre la stessa, il mister ha la piena fiducia di giocatori e società. Normale quando non vinci come si deve alla Juve che escano nomi, ne usciranno ancora tanti”. Il primo nome circolato negli scorsi mesi è stato quello di Antonio Conte: il tecnico del Tottenham non ha ancora rinnovato con gli ‘Spurs’ e resta sullo sfondo per la società bianconera. Un altro big accostato alla panchina della Juve è Thomas Tuchel: esonerato a stagione in corso dal Chelsea, l’allenatore tedesco è già alla ricerca di una nuova esperienza e si sta guardando intorno. Nelle ultime ore sono arrivati nuovi rumors proprio sull’ex Blues.

Calciomercato, Tuchel “si immagina anche alla Juve”: i dettagli

Allegri avvisato: un top allenatore si immagina alla Juventus
Tuchel, ex allenatore del Chelsea © LaPresse

Secondo quanto riportato dalla ‘BILD’, sono tre le destinazioni gradite da Tuchel per il ritorno in panchina. Il tedesco starebbe guardando al Barcellona e alla situazione di Xavi, al Real Madrid per il post Ancelotti e, riferisce il quotidiano, “anche la Juventus è un club dove potrebbe immaginarsi di allenare”. Nella ‘rosa’ di Tuchel, dunque, ci sarebbe anche la società bianconera. Massimiliano Allegri è già avvisato.