Caviglia ko e Mondiale addio | Comunicato UFFICIALE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:00

Terribile infortunio nell’ultima giornata di campionato: la prima diagnosi, sarà costretto a saltare il Mondiale in Qatar. Tutti gli aggiornamenti

Sfortunatissimo ieri Bartlomiej Dragowski nel match salvezza che ha visto lo Spezia espugnare per 2-1 il campo del Verona.

Spezia, comunicato infortunio Dragowski
Infortunio Dragowski ©LaPresse

Il portiere polacco ha rimediato un grave infortunio alla caviglia e sarà costretto anche a saltare il Mondiale in Qatar con la sua Nazionale. In tarda mattinata il club spezzino ha fatto luce sulle condizioni di Dragowski attraverso un comunicato sul sito ufficiale: “Spezia Calcio comunica che i primi esami diagnostici ai quali è stato sottoposto il calciatore Bartłomiej Dragowski, infortunatosi in occasione della sfida contro il Verona, hanno escluso fratture ossee e hanno evidenziato una lussazione della caviglia destra per la quale è stato necessario intervenire con una prima immobilizzazione dell’arto. Il calciatore è stato sottoposto questa mattina a valutazione ortopedica, ma esami più approfonditi potranno essere eseguito solo in seguito alla stabilizzazione del quadro della caviglia infortunata”.

Saranno quindi valutati prossimamente i tempi di recupero di Dragowski, che certamente salterà la rassegna mondiale in Qatar con la propria Nazionale. Gotti spera di riaverlo il più presto possibile per il ritorno in campo della Serie A a gennaio, con lo Spezia atteso dopo la lunga sosta per la Coppa del Mondo dalla sfida casalinga contro l’Atalanta.