Scambio o offerta irrinunciabile: l’uragano Atletico travolge Juve e Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:26

Un intreccio sul calciomercato potrebbe presto essere servito sul tavolo di Juve e Milan. L’uragano Atletico è pronto a sbarcare in Serie A

Il campo sta dando verdetti sempre più importanti e definitivi e siamo solo all’8 novembre. Le coppe europee, dalla Champions alla Conference passando per l’Europa League, sono un capitolo archiviato, almeno per il momento.

Scambio o offerta irrinunciabile: l'uragano Atletico travolge Juve e Milan
Dirigenza Juventus ©LaPresse

C’è chi ha potuto gioire, c’è chi invece ha pianto lacrime amare, sportivamente parlando. E nell’ultima categoria possiamo metterci senza ombra di dubbio l’Atletico Madrid. I colchoneros, infatti, sono stati eliminati e come ultimi nel loro girone, che non era neanche il più complicato del torneo. Un dato di fatto cocente per Diego Simeone che, dopo anni di successi e ottime prestazioni in Spagna, è finito sotto accusa per il gioco mostrato e per una tenuta difensiva non proprio irreprensibile. A fine anno molte cose potrebbero cambiare e non ci riferiamo solo alla guida tecnica. Infatti, la rosa potrebbe subire modifiche sostanziali, anche nell’ottica di un ricambio di elementi ritenuti fondamentali, ma che non stanno rendendo al meglio. E la società sa già dove intervenire per sistemare le cose.

Effetto domino firmato Atletico: Juve e Milan si riaccendono per De Paul

Scambio o offerta irrinunciabile: l'uragano Atletico travolge Juve e Milan
De Paul ©LaPresse

Un calciatore che sta rubando sempre di più le attenzioni delle big internazionali è sicuramente Enzo Fernandez. Con la maglia del Benfica, il centrocampista che era già finito nel mirino di Roma e Milan, ha mostrato tutta la sua bravura sia in fase di proposizione sia in quella difensiva. I radar dell’Atletico Madrid, secondo quanto riporta ‘fichajes.net’, si sono già accesi per portarlo in Liga, con l’intenzione di sbaragliare la concorrenza di Real, Liverpool e Manchester City, durante la prossima estate. Servirà un’offerta molto alta, ma gli ottimi rapporti tra club aprirebbero la strada anche a uno scambio. La situazione potrebbe fare felici Juve e Milan: entrambi i club seguono da anni Rodrigo De Paul e con l’arrivo di Enzo Fernandez gli spazi per l’ex Udinese sarebbero ancora di meno. L’effetto domino potrebbe riportarlo direttamente in Serie A e accontentare tutte le parti in causa.