Calciomercato Juventus, è furioso e se ne va: 25 milioni di euro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:11

I bianconeri lavorano già in ottica futura. Tra gli obiettivi anche un esterno d’attacco, considerata la probabile partenza di Di Maria

La dirigenza della Juventus lavora già in prospettiva futura. Fra gli obiettivi anche un esterno, considerato il probabile addio di Angel Di Maria.

Calciomercato Juventus, Ferran Torres torna sulla lista
Dirigenza Juventus al completo ©LaPresse

L’argentino ha il contratto in scadenza a giugno e, a meno di ripensamenti, l’intenzione di chiudere la carriera in Patria. Precisamente al Rosario Central, dove è cresciuto ed esploso prima del trasferimento in Europa. Per la sua sostituzione potrebbe essere acquistata un’ala d’attacco pura, dotata sia di tecnica che di velocità. Stando alle ultime indiscrezioni di ‘El Nacional’, ci sarebbe già un prescelto: Ferran Torres Garcia del Barcellona. Lo spagnolo piace da tempo ed è stato obiettivo concreto quando militava al Valencia. Poi ha traslocato al Manchester City e, infine, al Barça che però non intende puntarci in futuro. Il club presieduto da Laporta lo ha pagato tanto, circa 55 milioni di euro, ma a conti fatti cha ha creduto pochissimo accantonandolo poco dopo il suo arrivo. Allo stesso Xavi non sembra piacere molto, anche se di recente è stato quasi ‘costretto’ a farlo giocare. E il ragazzo lo ha soddisfatto, vedi la doppietta col Viktoria Plzen. Torres ha giocato addirittura da prima punta, o meglio dire ‘falso nueve’ al posto dell’infortunato Lewandowski.

Calciomercato Juve, Ferran Torres vuole lasciare il Barcellona

Calciomercato Juventus, Ferran Torres torna sulla lista
Ferran Torres ©LaPresse

Secondo la fonte ispanica, i bianconeri vogliono chiudere l’operazione Ferran Torres con un assegno da 25 milioni di euro. Il Barcellona è apertissimo alla cessione del classe 2000, che ha un contratto fino al 2027 con una clausola da 1 miliardo, ma a un prezzo non troppo lontano da quei 55 milioni investiti nemmeno un anno fa. Dunque la Juve dovrebbe alzare la sua proposta se vuole regalare ad Allegri o chi per lui l’esterno di Foios.

Inoltre, le cose stanno anche precipitando nello stato d’animo dell’attaccante in blaugrana. Infatti, ieri ha giocato un’ottima partita, ma gli è mancato il gol che chiudesse definitivamente i giochi. Una volta sostituito da Ansu Fati, il valenciano si è lasciato andare a dei chiari gesti di frustrazione tornando in panchina. La sua furia potrebbe solo essere un indizio di come andranno le cose sul calciomercato.