Pronto a lasciare la Juventus: ecco cosa pretende

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:24

La Juve sta cercando di rialzarsi dopo la pesante eliminazione dalla Champions League. Una delle sorprese, però, potrebbe diventare un caso spinoso

La Juve non ha iniziato al meglio la stagione e non è di certo una novità delle ultime ore e neanche un problema semplice da risolvere.

Nuovo 'ricatto' alla Juve: garanzie o cessione immediata
Andrea Agnelli e la dirigenza della Juve © LaPresse

Se in campionato, infatti, i bianconeri ci stanno mettendo una pezza e hanno centrato delle vittorie importanti per scalare la classifica, lo stesso non si può affatto dire per la Champions League. Dopo le pesanti sconfitte contro Benfica e Maccabi Haifa, infatti, la Vecchia Signora è stata condannata alla retrocessione in Europa League, con ciliegina finale il ko contro il PSG in casa. Un percorso che molti tifosi si attendevano in maniera diversa e che, invece, è stato una vera e propria disfatta, ma con una nota lieta.

Massimiliano Allegri, infatti, ha scoperto un talento assoluto come Samuel Iling-Junior, pescato direttamente in casa. I tanti infortuni stanno dando spazio a giovani affamati e di talenti e tra questi c’è proprio l’esterno, che si sta mettendo in grande evidenza. Contro il Benfica ha cambiato la partita, diventando incontenibile sulla sinistra, e anche in Serie A sta dicendo la sua. Presto, però, quella che si è rivelata una grande risorsa e speranza per la Juve potrebbe diventare un caso piuttosto spinoso sul calciomercato.

Iling-Junior al bivio rinnovo: le condizioni dettate alla Juve

Nuovo 'ricatto' alla Juve: garanzie o cessione immediata
Samuel Iling-Junior © LaPresse

Nei giorni scorsi, infatti, vi abbiamo riportato le ultime novità sul fronte rinnovo con la volontà chiara della Vecchia Signora di accelerare per blindare uno dei talenti più importanti a disposizione. Tuttavia, secondo le ultime indiscrezioni, le cose sarebbero un po’ più complicate. Il ragazzo avrebbe chiesto maggiori garanzie per il suo futuro e vuole restare nel giro della prima squadra della Juventus anche quando i tanti calciatori ora infortunati torneranno a disposizione. Cosa difficile da immaginare con Allegri in panchina, considerato che il tecnico livornese raramente punta forte sui giovani. Iling-Junior è forte degli interessamenti che arrivano da tutta Europa e, in particolare, da Premier League e Bundesliga. Tra i club in lizza ci sono anche, secondo quanto riportato dal tabloid ‘Evening Standard News’, Bayern Monaco, Borussia Dortmund, Lipsia ed Eintracht Francoforte, con i gialloneri in prima fila, dai rumors tedeschi.