La Juventus non bada a spese: 40 milioni per il nuovo acquisto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:11

Solo Europa League per la Juventus che ha salutato mestamente la Champions con l’ennesima sconfitta contro il PSG al culmine di una campagna europea disastrosa. Risultati che fanno riflettere una dirigenza pronta nelle prossime sessioni a potenziare la squadra 

Ancora una volta un ko lungo il cammino della Juventus, che saluta la Champions League con la sconfitta casalinga rimediata contro il Paris Saint-Germain, a completare una fase a gironi disastrosa sotto ogni punto di vista.

Calciomercato Juventus, Pau Torres tra gli obiettivi: non badano a spese
Dirigenza Juventus ©LaPresse

I bianconeri sono finiti terzi e con appena tre punti conquistati manifestando tutta una serie di problemi che hanno portato ad inevitabili e feroci critiche nei confronti della squadra e dello stesso Massimiliano Allegri. Intanto per il percorso in campionato, partito nel peggiore dei modi, la Juve sta provando a trovare quella continuità mancata finora, con tre vittorie di fila che però non possono bastare a rimettere in corsa i bianconeri. All’orizzonte c’è l’Inter per il derby d’Italia, e l’obiettivo chiaro di arrivare alla sosta con una fiducia che per il momento non si è mai vista. Poi sarà tempo di riflettere sul presente e sul futuro, col mercato che tornerà ad essere un tema da affrontare tra gennaio e il prossimo giugno.

Calciomercato Juventus, Pau Torres tra gli obiettivi: non badano a spese

Calciomercato Juventus, Pau Torres tra gli obiettivi: non badano a spese
Pau Torres ©LaPresse

Il forte investimento fatto tra lo scorso gennaio e l’estate a suon di nuovi innesti non sta portando per ora i dividendi sperati alla Juve. Fuori dalla Champions e con una situazione di classifica in Serie A molto deficitaria, gli obiettivi sembrano già scivolare via per ciò che concerne l’annata attuale. I vertici del club potrebbero quindi iniziare anche a programmare il prossimo futuro, con particolare riferimento alla prossima di stagione, quando dovrebbero essere effettuati ulteriori investimenti.

Oltre al centrocampo anche la difesa dovrebbe subire in restyling con almeno un centrale di rilievo per ringiovanire il reparto, alla luce anche del Bremer altalenante di questo inizio stagione. Come evidenziato da ‘ElNacional.cat’ il principale candidato è Pau Torres che ha deciso che è giunto il momento di cambiare aria e fare un salto di qualità. La Juventus, si legge, non vuole badare a spese e sarebbe pronta ad offrire 40 milioni di euro ritenendo fondamentale l’ingaggio del difensore del Villarreal. Gabriel e Pavlovic sono le alternative in agenda per i bianconeri.