Clamorosa gaffe in Marsiglia-Tottenham: la rivelazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:02

Clamorosa gaffe in Marsiglia-Tottenham: la rivelazione al termine del match vinto dalla squadra di Conte

Missione compiuta. Il Tottenham di Antonio Conte, nell’ultimo turno della fase a gironi, ha centrato l’accesso agli ottavi di finale di Champions League.

Clamorosa gaffe in Marsiglia-Tottenham: la rivelazione
Antonio Conte © LaPresse

Un obiettivo fondamentale per gli ‘Spurs’ e per l’allenatore ex Juventus e Inter, che allontana momentaneamente le critiche dopo gli ultimi risultati deludenti anche in Premier League. “Ci siamo ritrovati quindici minuti dopo il fischio finale. L’ho visto provato, vivere le partite dalla tribuna è più difficile rispetto a quando si è direttamente sul campo: probabilmente ha speso molte energie”. A fare le veci di Conte, squalificato, al Velodrome è stato il vice Stellini, che ha parlato così dopo la qualificazione. Nel post partita è arrivata anche una curiosa rivelazione in casa Marsiglia.

Marsiglia-Tottenham, la rivelazione di Mbemba

Clamorosa gaffe in Marsiglia-Tottenham: la rivelazione
Conte © LaPresse

Per la squadra di Tudor è sfumata anche la qualificazione in Europa League all’ultimo minuto. Sarebbe bastato il pareggio. Mbemba, però, ha rivelato a ‘RMC Sports’: “Non lo sapevamo. Non sapevamo quel che sapevano in panchina in Sporting-Eintracht Francoforte. È stata una mancanza di comunicazione. Avevamo la rabbia per spingere fino alla fine, ma non sapevamo che anche pareggiando saremmo andati in Europa League”.