Le sedici qualificate di Champions: tutti i pericoli per Inter, Milan e Napoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:21

Si è delineato il quadro delle sedici squadre che parteciperanno agli ottavi di Champions: i pericoli per Inter, Milan e Napoli

Si sono chiusi i gironi di Champions League e non sono mancate le sorprese. Delineato il quadro delle 16 squadre che andranno agli ottavi della principale competizione europea.

Champions, il quadro delle qualificate
Pioli e Inzaghi © LaPresse

Formazioni che ora attendono il sorteggio in programma lunedì 7 novembre alle ore 12. Tre le italiane (Inter, Milan e Napoli) che saranno interessate agli accoppiamenti visto che la Juventus è retrocessa in Europa League. Proprio dal raggruppamento dei bianconeri è arrivata la sorpresa dell’ultima giornata con il Benfica che ha superato il Psg al primo posto del girone con il 6-1 rifilato al Maccabi Haifa. I francesi saranno ora la mina vagante tra le seconde classificate e un vero incubo per chi ha chiuso al primo posto per il Napoli.

Ecco l’elenco delle prime classificate: Napoli, Porto, Bayern Monaco, Tottenham, Chelsea, Real Madrid, Manchester City, Benfica.

Seconde classificate: Liverpool, Brugge, Inter, Eintracht, Milan, Lipsia, Borussia Dortmund, Psg.

Retrocesse in Europa League: Ajax, Bayer Leverkusen, Barcellona, Sporting, Salisburgo, Shakhtar Donetsk, Siviglia, Juventus.

Incubo Psg per il Napoli, Real e City per Inter e Milan

Champions, i pericoli per Napoli, Inter e Milan
Spalletti © LaPresse

Ma quali sono i veri pericoli per le tre italiane che affronteranno gli ottavi di Champions. Sicuramente il Psg per il Napoli, ma anche il Borussia non è certo avversario agevole. Inter e Milan, invece, sperano di non beccare Real Madrid e Manchester City, anche se è difficile trovare un avversario ‘abbordabile’. Ecco tutte le possibili avversarie delle tre italiane.

Napoli: Brugge, Eintracht, Lipsia, Borussia Dortmund, Psg

Inter: Porto, Tottenham, Chelsea, Real Madrid, Manchester City, Benfica

Milan: Porto, Bayern Monaco, Tottenham, Real Madrid, Manchester City, Benfica