CM.IT | Dal recupero al futuro, le tempistiche della Juve per l’attacco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:50

Impegnata questa sera contro il PSG nell’ultima gara della fase a gironi di Champions, la Juventus deve gestire l’emergenza infortuni

Ricca di pochi alti e di molti bassi, la stagione della Juventus è stata sin qui caratterizzata anche da un’emergenza infortuni costante. La ricaduta di Paul Pogba prolungherà l’assenza del calciatore a tutto il 2022. Meno grave è la situazione di Angel Di Maria e Gleison Bremer, che sono già rientrati parzialmente in gruppo, mentre le condizioni di Dusan Vlahovic verranno monitorate in vista della delicata sfida contro l’Inter di domenica prossima.

CM.IT | Dal recupero al futuro, le tempistiche della Juve per l'attacco
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Restando sul reparto avanzato, c’è un altro dossier che viene maneggiato con cautela dalle parti della Continassa. Infortunatosi lo scorso gennaio, Kaio Jorge è ancora alle prese con le ultime fasi del recupero e, secondo quanto appreso da Calciomercato.it, la Juve non sembra intenzionata ad accelerare troppo i tempi. La sensazione è che prima del Mondiale non si rischierà nulla e che il rientro in gruppo procederà in maniera graduale. Prima della riapertura del mercato, nel caso in cui il ginocchio dovesse rispondere bene, lo staff medico bianconero potrebbe far riassaporare il campo al brasiliano con la NextGen.

Calciomercato Juve, le ultime su Kaio Jorge tra recupero e futuro

CM.IT | Dal recupero al futuro, le tempistiche della Juve per l'attacco
Kaio Jorge ©LaPresse

Un rientro graduale, dunque, che potrebbe essere propedeutico ad una eventuale cessione durante il mercato di gennaio. Come detto nei mesi scorsi, la Juve preferirebbe una destinazione italiana per non perdere i benefici del decreto crescita. Il ragazzo, dal canto suo, non disdegnerebbe un ritorno in Brasile, dove viene monitorato con attenzione da diversi club di prima fascia. Anche in ottica mercato, ogni discorso definitivo verrà rimandato alle prossime settimane, quando si avranno indicazioni più precise sul recupero del ventenne ex Santos.

In scadenza a giugno 2026, Kaio Jorge in passato è stato accostato anche al Flamengo, ma la dirigenza rubronegra aveva smentito ogni interessamento, almeno nell’immediato. Per quanto riguarda il BelPaese, la punta brasiliana può contare su alcuni estimatori tra Serie A e cadetteria.