Smacco Juve, con una mossa Maldini sorpassa i bianconeri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:50

La Juventus rischia lo smacco, Maldini sorpassa i bianconeri: il Milan ci prova per il colpo a costo zero

Un ruolo centrale nello scacchiere della squadra e un contratto in scadenza a fine stagione che ancora non è stato però rinnovato. Anche sotto la guida di Graham Potter, Jorginho resta un giocatore chiave per il Chelsea. Il tecnico, arrivato a stagione in corso per rimpiazzare l’esonerato Tuchel, ha deciso di affidare all’italo-brasiliano le chiavi della squadra, spesso consegnandogli anche la fascia di capitano.

Milan, dalla Spagna: testa a testa col Barcellona per Jorginho
Paolo Maldini ©LaPresse

Un ruolo quindi fondamentale quello del classe 1991 nei ‘Blues’, ma il suo futuro continua ad essere un punto interrogativo. Un incontro per discutere del rinnovo ancora non è stato fissato e la possibilità di accaparrarsi un giocatore così importante a costo zero stuzzica e non poco diverse squadre in tutta Europa. Su tutte Juventus, Paris Saint-Germain e Barcellona. A loro però sembra essersi aggiunta una nuova pretendente.

Juve, dalla Spagna: sfida Milan-Barcellona per Jorginho

Come infatti riferisce il quotidiano spagnolo ‘Sport’, anche il Milan starebbe seriamente pensando all’ingaggio del centrocampista. I rossoneri, perso Kessie, sono a caccia di un’alternativa di peso ai due titolari Bennacer e Tonali e Jorginho, riferiscono dalla Spagna, sarebbe più di un’idea. In particolare, secondo il quotidiano catalano, rossoneri e Barcellona sarebbero le due favorite nella corsa al giocatore.

Milan, dalla Spagna: sorpasso alla Juve per Jorginho
Jorginho ©LaPresse

Ad avvantaggiare Maldini e la dirigenza rossonera, sottolineano in Catalogna, potrebbe essere il decreto crescita, oltre al fatto che il Barcellona sta da tempo lavorando ad un drastico abbassamento del proprio monte ingaggi. Come però vi abbiamo raccontato, la richiesta del giocatore è parecchio alta: Jorginho vorrebbe infatti uno stipendio tra gli 8 e i 9 milioni di euro annui. Una cifra che al momento nessuno percepisce nella rosa rossonera. Sembra quindi complicato che, a cifre simili, il giocatore possa approdare a Milano. Non va poi dimenticata la lunga e serrata corte della Juventus. In casa bianconera tra l’altro si sarebbe recentemente parlato del giocatore con la visita alla Continassa di Frank Trimboli, agente e intermediario dell’agenzia che cura gli interessi del centrocampista ex Napoli e Verona. Una pista che la Juventus non sembra intenzionata a mollare tanto facilmente.