Rivelata la richiesta da 18 milioni: via libera all’intreccio Juve-Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30

E’ stato reso noto il prezzo per il cartellino del calciatore conteso sul calciomercato da diversi club

Juventus e Milan sono pronti al faccia a faccia di mercato in uno strano incrocio con la Premier League. Nonostante manchi ancora qualche settimana prima dell’apertura della finestra invernale, già alla vigilia dei Mondiali di Qatar 2022 si registrano i primi importanti movimenti a livello internazionale.

Calciomercato Juve e Milan, Dalot sempre più lontano dal Manchester United
Paolo Maldini ©LaPresse

Nello specifico, l’ultima mossa pensata dal Manchester United potrebbe far scattare il definitivo via libera al duello tra Juve e Milan. Come riportato in Inghilterra ‘Football Insider’, i ‘Red Devils’ avrebbero avviato i primi contatti con il Norwich per intavolare una trattiva con il giovane terzino, Max Aarons. Il nome del classe 2000, tra l’altro, non è affatto nuovo sul mercato italiano.

In passato, infatti, è stato accostato a Roma e Inter, che nei suoi confronti non sono però andati oltre il semplice interessamento. Adesso, secondo le ultime indiscrezioni, il Manchester United sarebbe disposto a fare sul serio per aggiudicarsi il ragazzo, a fronte di una valutazione da circa 18 milioni fatta dal Norwich per privarsi del cartellino del talento inglese.

Calciomercato Juve e Milan, Dalot sempre più lontano dal Manchester United

Calciomercato Juve e Milan, Dalot sempre più lontano dal Manchester United
Diogo Dalot ©LaPresse

L’eventuale affondo del Manchester United per Aarons avrebbe ovviamente delle ripercussioni dirette sul mercato di Juventus e Milan. Entrambi i club, insieme alla Roma nelle retrovie, hanno seguito negli ultimi tempi gli sviluppi contrattuali di Diogo Dalot, in scadenza al termine dell’attuale stagione con i ‘Red Devils’.

Le parti non hanno ancora raggiunto un accordo per l’eventuale rinnovo e la grande lista di club sulle tracce del calciatore potrebbe compromettere le ultime speranze di rinnovo dello United. Il forte interesse filtrato nelle ultime settimane nello stesso ruolo per il terzino destro del Norwich, potrebbe indicare un addio a costo zero al termine della stagione.

In ogni caso per Juventus, Milan e Roma non sarà semplice convincere Dalot al ritorno in Italia, dove ha già vestito in prestito per una stagione la maglia rossonera. Sul portoghese andrà infatti superata la concorrenza di Barcellona e Real Madrid, i due club che hanno già palesato il proprio apprezzamento agli agenti del calciatore.