Forcing per la firma: colpo di scena Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:24

La Juventus ha diversi tasselli da riposizionare in vista delle prossime sessioni di calciomercato. Un ruolo che necessita di rinforzi è la fascia sinistra ma un obiettivo rischia di svanire 

La Juventus nell’ultimo fine settimana ha collezionato la terza vittoria consecutiva in Serie A, provando ad alimentare tentativi di rimonta dopo un avvio a dir poco disastroso. Le cose in Champions League sono invece già colate a picco con quattro sconfitte nelle prime cinque giornate ed una Europa League da conquistare nell’ultimo turno per evitare l’uscita totale dalle competizioni continentali. Intanto la società attraverso la dirigenza è sempre al lavoro in sede di calciomercato per andare a potenziare la rosa di Massimiliano Allegri, a caccia ancora della miscela giusta.

Forcing del Benfica per Grimaldo
Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus ©LaPresse

Tra le zone di campo maggiormente in difficoltà c’è sicuramente la fascia sinistra difensiva, con Alex Sandro da tempo ormai in fase calante, ed in generale una penuria di interpreti di alto profilo da quelle parti. A tal proposito la Juventus lavora da tempo sull’eventualità di acquistare un nuovo laterale basso di piede mancino, con particolare riferimento ad Alejandro Grimaldo.

Calciomercato Juventus, il Benfica ci prova ancora per Grimaldo: forcing per il rinnovo

Forcing del Benfica per Grimaldo
Grimaldo e Cuadrado ©️ LaPresse

Grimaldo è nel mirino dei bianconeri da tempo e la sua situazione contrattuale lo rende un obiettivo appetibile alla luce di un accordo in scadenza a giugno 2023, e che senza rinnovo porterebbe ad una ghiotta chance a costo zero. Il mancino del Benfica, insieme ai suoi compagni, sta vivendo una grande stagione che vede i lusitani già col pass Champions in tasca e con un primato solido in campionato.

Al di fuori del terreno di gioco però la dirigenza del club lusitano non resta di certo con le mani in mano, e punta a continuare a migliorare l’organico alzando l’asticella. Secondo quanto evidenziato da ‘Record’ tra gli sforzi della società c’è anche un ulteriore forcing da parte di Rui Costa e soci per provare a rinnovare il contratto in scadenza di Grimaldo, e scongiurare quindi una partenza di un calciatore fondamentale ed inseguito da almeno quattro squadre. Il Benfica non molla il colpo e prova quindi ancora a trattenere il classe 1995.