Allenatore aggredito con una… focaccia: in arrivo provvedimenti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:35

Clamoroso quanto accaduto ieri in Lega Pro nella sfida fra Montevarchi e Cesena: protagonisti gli allenatori delle due squadre, Toscano e Malotti, con il secondo ora nell’occhio del ciclone

Nel calcio può succedere di tutto, questo ormai lo abbiamo appurato, ma anche nelle sale stampa.

Cesena, aggredito Toscano
Domenico Toscano © LaPresse

Quante volte abbiamo visto sfuriate di allenatori, famosi e non, contro giornalisti, giocatori, dirigenti e chi più ne ha più ne metta, ma quello che è successo nella giornata di ieri a Montevarchi ha davvero del clamoroso. Al termine del match fra la squadra aretina ed il Cesena, l’allenatore dei bianconeri, Domenico Toscano, è stato aggredito al volto dal tecnico del Montevarchi, mister Malotti, con una… focaccia. Una scena davvero surreale quella che si è consumata nella sala stampa al seguito del match di Lega Pro, l’allenatore dei padroni di casa avrebbe accusato Toscano di aver parlato troppo con i giocatori del Montevarchi durante la gara e la rabbia è stata sfogata nel lancio di questa sorta di focaccia, più precisamente una schiacciatina dura come quelle che si trovano spesso nei distributori automatici, che ha provocato all’allenatore del Cesena addirittura un taglio al volto con conseguente fuoriuscita di sangue.

Clamoroso in Lega Pro: c’è il comunicato del Montevarchi

Una scena incredibile con Malotti e Toscano che non sono passati alle mani perché fermati e bloccati dal personale presente in sala stampa.

Toscano aggredito con una focaccia
Domenico Toscano © LaPresse

Successivamente, l’allenatore del Montevarchi si è immediatamente scusato con tutti per l’accaduto, ma la vicenda non sembra affatto finita. Mentre la notizia si è ormai sparsa su tutti i media, il club del paesino toscano ha emesso un comunicato per fare chiarezza sulla situazione annunciando anche provvedimenti per il suo tesserato.

DI SEGUITO IL COMUNICATO

La società Aquila Montevarchi 1902 prende le distanze da quanto accaduto ieri nel nella sala stampa al termine della partita Montevarchi -Cesena e si dissocia dal comportamento tenuto da Mister Malotti. Rinnoviamo le scuse all’allenatore Toscano e a tutta la società del Cesena. Nei prossimi giorni saranno presi provvedimenti disciplinari nei confronti del nostro tesserato per l’atteggiamento antisportivo e non consono alla nostra Società.