Tuchel-Juventus, il ribaltone è servito: blitz ad una condizione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:30

Juventus, colpo di scena Tuchel: dalla Spagna trapelano ulteriori novità in merito al futuro del tecnico tedesco.

Ci si aspettava una prova d’orgoglio dalla Juventus nel corso della sfida con il Benfica. Un colpo di coda che rimettesse tutto in discussione. Ed invece al Da Luz la compagine di Allegri si è letteralmente disgregata al cospetto di un Benfica padrone in lungo e in largo della contesa.

Tuchel-Juventus, il ribaltone è servito: blitz ad una condizione
Thomas Tuchel ©LaPresse

A finire sul banco degli imputati è nuovamente Max Allegri. Negli istanti immediatamente successivi al triplice fischio della debacle lusitana, il tecnico livornese ha dichiarato che l’eliminazione dalla Champions di per sé non rappresenta un fallimento. Sebbene la proprietà – nella persona di Andrea Agnelli – abbia a più riprese dichiarato la volontà della “Vecchia Signora” di continuare a puntare su Allegri, è chiaro che saranno i risultati a farla da padrone. Nel caso in cui Vlahovic e compagni non dovessero imprimere la svolta alla propria stagione in tempi relativamente brevi, è chiaro che non sono esclusi scossoni importanti. Sotto questo punto di vista, la sosta per i Mondiali rappresenterà un turning point decisivo, che permetterà di fare un primo bilancio della situazione.

Tuchel alla Juventus, l’irruzione del Barcellona può cambiare le carte in tavola

Tuchel-Juventus, il ribaltone è servito: blitz ad una condizione
Thomas Tuchel ©LaPresse

Uno dei profili accostati alla Juventus nell’eventualità di un cambio di panchina è sicuramente quello di Thomas Tuchel. Il tecnico tedesco, esonerato dal Chelsea, potrebbe però far gola anche ad altre compagini. Dopo gli abboccamenti di diversi club inglesi e tedeschi, infatti, anche il Barcellona potrebbe entrare nell’ordine di idee di sondare la situazione. L’eliminazione dei blaugrana potrebbe costare caro a Xavi il cui futuro, stando a quanto riferito da fichajes.net, potrebbe finire in discussione se Lewandowski e compagni non centrassero gli obiettivi stagionali.

Nel novero dei papabili sostituti del tecnico dei catalani sarebbe finito anche Tuchel. Chiaramente fino a questo punto si tratta soltanto di un’ipotesi e nulla più. Non sono segnalati contatti ufficiali in merito; la pista, però, potrebbe prendere corpo qualora i catalani subissero un improvviso contraccolpo, anche se con il passare dei giorni sembra farsi strada l’opzione Luis Enrique.