Rassegna Stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi del 21 ottobre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:27

Da ‘La Gazzetta dello Sport’, al ‘Corriere dello Sport’ e ‘Tuttosport’: i titoli principali sulle prime pagine dei quotidiani sportivi italiani ed esteri di oggi

La rassegna stampa di Calciomercato.it vi offre i titoli principali sulle prime pagine di oggi, venerdì 21 ottobre 2022, dei principali quotidiani sportivi italiani ed esteri.

Rassegna Stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi del 21 ottobre
Le prime pagine dei quotidiani sportivi italiani ‘La Gazzetta dello Sport’, ‘Corriere dello Sport’ e ‘Tuttosport’

La ‘Gazzetta dello Sport’ apre con le strategie di Gerry Cardinale: “Il mio super Milan“, per la crescita e lo sviluppo in tutte le direzioni della società rossonera. In alto “Jacobs re, Pilato regina“, per i ‘Gazzetta Sports Awards’ del 2022. “Esame di Juve” presenta il match di stasera dei bianconeri con l’Empoli, sfida da non fallire per provare a rilanciarsi per i bianconeri.

Il ‘Corriere dello Sport’, per la sfida che apre la giornata di campionato questa sera, titola “Formula Kean“: l’attaccante lanciato da Allegri per dare vitalità alla Juventus, con la staffetta tra Vlahovic e Milik. “E Inzaghi ha deciso: no Lukaku a Firenze“, niente da fare invece per il belga nerazzurro, che resta ancora fuori. “Il rumore del nemico” presenta invece il big match di domenica sera tra Roma e Napoli, con Spalletti in copertina.

Su ‘Tuttosport’, apertura dedicata alla Juventus impegnata stasera: “Fame di Vlahovic“. L’attaccante vuole trascinare i suoi e riprendere a segnare con continuità. In alto: “La Superlega si farà“, riprendendo le dichiarazioni del nuovo ad Bernd Reichart, ma in Spagna e Germania non ci stanno.

Rassegna stampa venerdì 21 ottobre 2022: le prime pagine dei quotidiani esteri

Rassegna Stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi del 21 ottobre
Le prime pagine dei quotidiani sportivi esteri ‘Sport’ e ‘Mirror’

All’estero, in Spagna spazio al Barcellona che torna a vincere e tiene il passo del Real Madrid: “Este Barça sì” è il titolo di ‘Sport’, dopo il netto 3-0 dei catalani al Villarreal con doppietta di Lewandowski. Per un bomber in gran forma, ce n’è un altro che non si ritrova più. E’ Cristiano Ronaldo, che dopo la scenata contro il Tottenham, abbandonando la panchina per non essere entrato in campo, paga un conto salatissimo con una multa, l’esclusione dai convocati del Manchester United contro il Chelsea e gli allenamenti in solitaria: “Outcast: Ronaldo left in cold at Old Trafford“, titola il ‘Mirror’.