Non solo Milinkovic: altro super colpo Juve a gennaio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:43

La Juventus prepara due super colpi con la giocata d’anticipo: oltre a Milinkovic-Savic c’è un altro grande nome

Da tempo Sergej Milinkovic-Savic è uno dei grandi obiettivi della Juventus. Il centrocampista della Lazio negli ultimi anni si sta affermando come uno dei migliori, se non il migliore, centrocampista del nostro campionato italiano. Solamente in questa prima parte di stagione in 14 presenze il serbo ha messo a segno 4 gol e 7 assist.

Non solo Milinkovic: altro super colpo Juve a gennaio
Sergej Milinkovic-Savic, centrocampista della Lazio ©LaPresse

Ciò che ha sempre frenato la Juventus, come altri top club europei, dall’affondare il colpo per Milinkovic-Savic, è la richiesta del presidente della Lazio per il cartellino del giocatore. Infatti la società biancoceleste chiede almeno 60 milioni per il centrocampista serbo, che con la Lazio ha un contratto fino al 2024 e di rinnovo ancora non si sarebbe parlato. La Juventus però a breve potrebbe decidere di rompere gli indugi e affondare il colpo, ma non solo per Milinkovic. Altro grande colpo in programma.

Doppio colpo Juventus: Milinkovic-Savic e Pau Torres in lista

Pau Torres, difensore del Villareal ©LaPresse

La Juventus vuole rialzarsi e per farlo avrà bisogno inevitabilmente di qualche nuovo innesto dal calciomercato. I bianconeri starebbero già pianificando le prossime mosse in chiave trasferimenti, mettendo nel mirino due super colpi.

Secondo quanto riportato dal giornalista Marcello Chirico, i principali obiettivi della Juventus per il prossimo calciomercato sarebbero Sergej Milinkovic-Savic e Pau Torres. I due ovviamente sono obiettivi per la prossima estate, ma già da gennaio i bianconeri potrebbero iniziare a porre le basi per il doppio colpo che andrebbe a rinforzare non poco la rosa a disposizione di Massimiliano Allegri, sempre se sarà ancora lui l’allenatore della Juventus. Milinkovic-Savic come detto è un pallino dei bianconeri da tempo e andrebbe ad aggiungere qualità e fantasia a un centrocampo spento. Mentre il difensore spagnolo, autore di un gol a Torino contro la Juventus nella passata stagione, rinforzerebbe una difesa in forte difficoltà che sta vivendo un ricambio generazionale importante, che a fine stagione potrebbe vedere anche l’addio di Leonardo Bonucci. Dunque due big nel mirino della Juventus che sin da ora programma il futuro per evitare di commettere nuovi errori.