ESCLUSIVA CM.IT | D’Amico sul futuro di Fagioli: “Siamo a ottobre”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:42

Andrea D’Amico non si sbottona sul futuro di Nicolò Fagioli. Il noto agente, ai microfoni di Calciomercato.it, ha parlato anche della crisi della Juventus

La Juventus non è sicuramente in un momento positivo, ma contro il Torino si è visto già qualcosa in più da parte degli uomini di Massimiliano Allegri.

ESCLUSIVA CM.IT | D'Amico enigmatico sul futuro di Fagioli: "Siamo a ottobre"
Andrea D’Amico (Calciomercato.it)

La speranza è che il peggio sia alle spalle per i tesserati e i tifosi bianconeri e che soprattutto si possa risalire, se non in Champions League, almeno in campionato. Andrea D’Amico, noto procuratore sportivo, ne ha parlato ai microfoni di Calciomercato.it, soffermandosi soprattutto sul punto di vista di Nicolò Fagioli, suo assistito: “Ho parlato anche prima con i dirigenti e sono contenti. Poi si tratterà delle necessità dell’allenatore metterlo in campo. Come sta vivendo la crisi della Juventus? È una vittoria importante, perché ciò che conta è la classifica”.

Il futuro di Fagioli alla Juventus è ancora incerto

Il futuro di Fagioli alla Juventus è ancora incerto
Fagioli © LaPresse

Ancora su Fagioli, D’Amico non scioglie i dubbi su quale possa essere il destino del centrocampista a gennaio: “Crisi? Fagioli è l’ultimo che può parlarne: si impegna tutti i giorni e cerca di farsi trovare pronto se dovesse essere chiamato. Poi dopo le altre cose non gli competono. Prestito a gennaio? Adesso è ottobre“.