Colpo di scena Conte: l’ultimo ostacolo prima della firma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:23

Juventus avvisata, non mollano Antonio Conte: possibili contatti a stretto giro di posta per la fumata bianca definitiva.

Dopo la batosta subita in Champions League contro il Maccabi, la Juventus si gioca molto nella stracittadina contro il Torino. Il derby ha tutte le condizioni per poter essere definito autentico spartiacque della stagione dei bianconeri.

Colpo di scena Conte, l'ultimo ostacolo prima della firma
Antonio Conte ©LaPresse

Vlahovic e compagni vogliono provare ad invertire la rotta, salvando il salvabile. La situazione, però, non è delle più rosee, anzi. Anche nella conferenza stampa di presentazione alla sfida contro i granata, Allegri ha provato a tenere alta l’attenzione. Le voci riguardanti un possibile esonero del tecnico livornese, però, continuano a susseguirsi con una certa continuità. Agnelli ha blindato (a parole) il proprio allenatore, pur ammettendo di provare “vergogna” per lo scenario palesatosi, che vede la Juve non riuscire a dettare legge neanche contro avversari sulla carta molto meno quotati. E così, nel ventaglio di profili che potrebbe prendere il posto del tecnico livornese è ritornato in auge (solo mediatamente) anche quello legato ad un possibile ritorno di Antonio Conte sulla panchina bianconera.

Calciomercato Juventus, il Tottenham le prova tutte: Conte rinnova così

Colpo di scena Conte, l'ultimo ostacolo prima della firma
Antonio Conte ©LaPresse

Tuttavia, il Tottenham ha tutte le carte in regola per stuzzicare Conte con un’offerta invitante, spingendolo a rinnovare il suo contratto in scadenza nel 2023. Secondo quanto riportato dal Daily Mail, infatti, gli Spurs sono intenzionati ad aprire ufficialmente la trattativa legata al prolungamento del proprio tecnico il prossimo mese. Il Tottenham vuole evitare di usufruire dell’opzione presente nell’attuale contratto, per rinegoziare ex novo l’eventuale prolungamento. Nei giorni scorsi era stata ventilata la possibilità di un super contratto, a cifre importanti. Tuttavia, come riferito dal tabloid britannico, Conte dovrà inevitabilmente ricevere delle rassicurazioni in merito ai progetti futuri del proprio club.

Kane e compagni attualmente navigano al terzo posto in Premier League: asticella che Conte vorrà alzare sempre più in alto, vista la fame di successi che lo contraddistingue. Ragion per cui, oltre ad un’offerta di ingaggio importante, il Tottenham dovrà sottoporre al proprio allenatore un progetto sulla carta vincente, e trovare una fumata bianca per la quale serpeggia un cauto ottimismo.