Ritiro Juventus, nuovo caos: “Hanno dimenticato la grammatica”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:44

Juventus, tutti in ritiro o forse no: la decisione che spiazza tutti, monta subito la polemica sui social.

Il momento è assolutamente delicato in casa Juventus. Il KO patito in casa del Maccabi ha certificato ciò che in realtà l’ultimo scorcio di stagione aveva mostrato in tutta la sua problematicità. La presa di posizione di Andrea Agnelli si è resa assolutamente inevitabile: il presidente bianconero non ha nascosto il momento no, pur escludendo ribaltoni in panchina a stretto giro di posta.

Juventus Torino Maccabi Ritiro
Max Allegri ©LaPresse

Una decisione a stretto giro di posta in realtà è poi arrivata. Allegri aveva annunciato a caldo: Andiamo in ritiro fino al derby, dal momento che al J Hotel si riposa meglio, e possiamo guardarci negli occhi.” Necessario ricaricare le pile in casa Juve, in vista del delicato confronto con il Torino che a questo punto potrebbe rivelarsi di nevralgica importanza. La compagine di Juric già lo scorso anno ha dimostrato di poter metter mettere in estrema difficoltà gli uomini di Allegri. Anche in questa stagione – eccetto che con il Napoli – i granata hanno messo in crisi tutte le big. Tuttavia, rispetto alle indiscrezioni trapelate nelle scorse ore, da segnalare una novità tutt’altro che trascurabile..

Ritiro Juventus, l’attacco social di Crosetti

Juventus Torino Maccabi Ritiro
Max Allegri ©LaPresse

Inizialmente si pensava che – di ritorno dalla trasferta di Haifa – i giocatori della Juventus potessero recarsi al J Hotel già mercoledì sera. In realtà, il ritiro dei bianconeri comincerà giovedì. La decisione del rinvio, dunque, ha preso sempre più consistenza, alimentando dibattiti e polemiche che stanno calamitando l’attenzione mediatica. Sui social, infatti, a storcere il naso non sono stati solo i supporters bianconeri, che avrebbero sperato in una presa di posizione più netta da parte del club. Anche Maurizio Crosetti – giornalista di “Repubblica” – ha infatti criticato in maniera neanche troppo velata questa scelta.

Ecco quanto scritto da Crosetti con un post apparso sui propri profili social: “Ritiro punitivo, e poi li mandano a dormire a casa. La Juventus ha dimenticato anche la grammatica più elementare: è una società calcisticamente analfabeta.”