Juventus, visite per Di Maria: Allegri attende il verdetto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:10

La Juventus in ansia per le condizioni di Di Maria: l’argentino impegnato nelle visite mediche per stabilire l’entità dell’infortunio

Mentre i suoi compagni di squadra della Juventus sono in ritiro per preparare il delicatissimo derby di sabato contro il Torino, Angel Di Maria arriva in sede per le visite mediche. Mattinata di responsi importanti per l’argentino, dopo l’uscita dal campo con relativo infortunio contro il Maccabi Haifa.

Juventus, visite per Di Maria: Allegri attende il verdetto
Angel Di Maria al J-Medical (foto Calciomercato.it)

Alla metà del primo tempo, dopo uno scatto in profondità, il numero 22 bianconero si è fermato un’altra volta. E’ già il terzo problema fisico da lui accusato, dopo il guaio muscolare alla prima giornata con il Sassuolo e il successivo problema al polpaccio riscontrato contro la Fiorentina. Fin qui, è stato in campo decisamente a singhiozzo, considerando anche l’espulsione con il Monza che gli ha fatto saltare due giornate di campionato. Le aspettative dell’ambiente erano piuttosto diverse, anche se, quando è stato in grado di giocare, ha dato l’impressione che, se Allegri lo avesse avuto sempre a disposizione, le cose avrebbero potuto essere diverse (gol e assist al debutto col Sassuolo, tre assist nell’andata contro il Maccabi). Ora, però, c’è da capire quanto resterà fuori dopo il nuovo infortunio. La sua espressione, uscendo dal campo, non prometteva niente di buono.

Juventus, Di Maria alle visite mediche: quale durata dello stop?

Juventus, visite per Di Maria: Allegri attende il verdetto
Angel Di Maria © LaPresse

Al J-Medical, il ‘Fideo’ sarà sottoposto ad accertamenti per valutare l’entità dell’infortunio al flessore della coscia destra. Allegri attende il responso, il timore è, nel caso più grave, perdere il giocatore fino alla pausa e dunque, conseguentemente, ritrovarlo soltanto nel 2023, alla ripresa del campionato dopo il Mondiale. Se invece una lesione importante dovesse essere scongiurata, si potrebbe sperare di recuperarlo tra qualche settimana, in tempo per match cruciali per la stagione bianconera. Il 6 novembre, allo Stadium, la Juventus affronterà l’Inter, mentre una settimana dopo, il 13 novembre, nel match che chiuderà i battenti del campionato per il 2022, sempre a Torino sarà di scena la Lazio. Allo stato attuale della classifica, potrebbero essere le ultime chances per i bianconeri di ricucire il gap con le prime posizioni e tornare in corsa se non per lo scudetto quanto meno per un piazzamento tra le prime quattro.