“Dopo Allegri? Chiamerei subito lui”: scelta fatta per la Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:43

La Juventus prova a serrare le fila, Allegri per ora ancora al timone ma rischia: il suggerimento ai bianconeri per l’erede

Una Juventus così in crisi a questo punto della stagione era difficile da immaginare ai nastri di partenza. Il momento nero dei bianconeri è comunque sotto gli occhi di tutti, con una eliminazione ai gironi di Champions League ormai a un passo e un divario in campionato già importante dalle prime posizioni.

"Dopo Allegri? Chiamerei subito lui": scelta fatta per la Juventus
Massimiliano Allegri © LaPresse

Allegri ha incassato la fiducia della società dopo il disastro con il Maccabi Haifa, ma tecnico e squadra devono dare risposte importanti e per questo è stato disposto il ritiro fino a sabato. Alle 18, i bianconeri sfideranno il Torino nel derby della Mole, un appuntamento da non fallire. La posta in palio è alta, per i punti in classifica e dal punto di vista psicologico, serve una ripartenza immediata per non perdere altro terreno e per provare a ricucire il più possibile lo strappo rispetto alla vetta. In un mese da qui alla lunga pausa per il Mondiale, Allegri si gioca moltissimo e la sua posizione potrebbe effettivamente essere a rischio, se non dovessero esserci miglioramenti concreti. Sulla sua eventuale sostituzione, c’è chi ha le idee piuttosto chiare.

Juventus, Graziani ‘sponsorizza’ Gasperini come erede di Allegri

"Dopo Allegri? Chiamerei subito lui": scelta fatta per la Juventus
Gian Piero Gasperini © LaPresse

L’ex attaccante Francesco Graziani, intervistato dall’edizione di Bergamo del ‘Corriere della Sera’, ritiene che sia Gian Piero Gasperini il nome ideale in tal senso: “Lo considero un ottimo professionista e un grande tecnico – ha dichiarato – spero che presto abbia la possibilità di misurarsi con club importanti come l’Inter, il Milan o la Juventus. Anzi, fossi nella Juventus penserei subito a Gasperini, l’allenatore giusto per dare una prospettiva futura alla squadra”. Qualche settimana fa, la redazione di Calciomercato.it vi ha riferito che al momento sul nome di Gasperini in ottica Juventus non c’è nulla di concreto. Da capire come si evolverà la stagione, se Allegri riuscirà a rinsaldare la sua posizione e quali saranno le riflessioni da parte della società. Intanto, sabato, nel derby contro i granata, ci sarà già un nuovo snodo importante per capire che piega prenderà l’annata bianconera.