“Squadra scarsa, Bremer e Di Maria sbagliati. Dimissioni? Mai”: la sentenza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:03

Attacco alla Juventus, dura sentenza: “Squadra scarsa, sbagliato comprare Bremer e Di Maria. Dimissioni? Mai”

“La Juventus è scarsa. La partita di ieri lo testimonia. Non so come abbiano fatto a dire ad inizio stagione che questa squadra poteva vincere lo Scudetto”. Parole pronunciate da Giovanni Galeone. L’ex allenatore, storico mentore di Massimiliano Allegri, punta il dito contro la squadra bianconera. Nel mirino di Galeone ci sono giocatori e dirigenza, mentre prende le difese del tecnico toscano.

Juventus, attacco di Galeone: "Squadra scarsa"
Rabiot, Vlahovic e Di Maria ©️LaPresse

In particolare sono state criticate alcune scelte di mercato, in primis quelle che hanno portato a Torino giocatori come Di Maria e Bremer. “Anche in sede di calciomercato i bianconeri hanno sbagliato tutto – ha aggiunto Galeone sull’operato della dirigenza – Dovevano prendere Koulibaly invece che Bremer. Di Maria? Magari avessero preso Kvaratskhelia. La colpa non è di Allegri ma di come è stato condotto il mercato. Avrei preso Raspadori e non Milik. Ma soprattutto avrei ceduto Bonucci“.

Galeone su Allegri: “Dimissioni? Non lo farà mai”

Galeone, in merito al gioco offerto della Juventus, ha sottolineato come in Serie A il livello sia piuttosto basso. “In generale il calcio che si gioca in Italia è una schifezza. Solo il Napoli fa un bel gioco e diverte. Mi piace, come mi piacciono il Bayern Monaco ed il Manchester City. Guardare la Juventus giocare o il Genoa o il Potenza è la stessa identica cosa”.

Juventus, attacco di Galeone: "Squadra scarsa"
Allegri ©️LaPresse

Al termine della partita persa malamente in Israele ieri, Andrea Agnelli ha confermato Allegri sulla panchina bianconera. Il presidente della Juventus ha sottolineato come la colpa non possa solo essere colpa dell’allenatore. Fiducia ancora nel tecnico livornese quindi, anche se lo spettro esonero continua ad aleggiare, visto anche che si fanno i nomi di papabili sostituti. A tal proposito, Galeone si è espresso anche sull’ipotesi dimissioni da parte di Allegri: “Dimissioni? Non lo farà mai” ha affermato categorico il tecnico.