Doppio scippo in attacco: uragano Allegri-Spalletti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:38

La Premier League torna a spaventare i club italiani in vista delle possibili mosse da effettuare nel prossimo calciomercato

Le strade di Juventus e Napoli tornano ad incrociarsi sul mercato. I due club sino a questo momento della stagione hanno vissuto momenti diametralmente opposti: i bianconeri non hanno ancora trovato un’identità propria, mentre gli azzurri continuano ad incantare a suon di gol e bel gioco.

Calciomercato Napoli e Juve, doppio sgarbo dalla Premier League
Luciano Spalletti ©LaPresse

Uno scenario probabilmente inaspettato sino alla scorsa estate. La squadra di Massimiliano Allegri era infatti reduce da un mercato altisonante, dal ritorno a Torino di un campione del calibro di Pogba, passando per altri grandissimi calciatori come Di Maria, Paredes, Bremer, Kostic e Milik.

Dall’altra parte, invece, il nuovissimo Napoli di Spalletti pronto ad inaugurare una nuova era senza quei senatori che negli ultimi anni erano stati grandi protagonisti, come Insigne, Mertens, Koulibaly, Ospina e Fabian Ruiz. Ma allo stesso tempo con volti nuovi e tante scommesse, che già dopo poche settimane hanno dimostrato di poter aprire un nuovo ciclo.

Calciomercato Napoli e Juve, doppio sgarbo dalla Premier League

Calciomercato Napoli e Juve, doppio sgarbo dalla Premier League
Hirving Lozano ©LaPresse

Per quanto riguarda il Napoli, dopo le tante cessioni della scorsa estate i movimenti in uscita potrebbero non essere finiti. Secondo le ultime informazioni pubblicate dal ‘Daily Express’, il Manchester United sarebbe seriamente intenzionato a tornare alla carica di Hirving Lozano, dopo i primi contatti già avviati qualche mese fa.

Come anticipato dalla nostra redazione nei giorni scorsi, il Napoli si sarebbe già mosso per il possibile erede del messicano. L’identikit è quello di Jeremi Doku, ala destra classe 2002 di proprietà del Rennes. Sull’esterno belga, quotato sui 20 milioni di euro dal club francese, si era mossa in passato anche la Juventus.

A rovinare i piani dei due club potrebbe essere però il Liverpool. I ‘Reds’ non hanno mai smesso di seguire il giovane Doku, a differenza di altre rivali inglesi come il Chelsea e l’Arsenal. Ad ogni modo, per quanto riguarda il Napoli, tutto dipenderà dagli incastri in uscita: piazzando per tempo la cessione di Lozano allo United, gli azzurri potrebbero bruciare la squadra di Klopp per aggiudicarsi la promessa belga.