Blitz improvviso dell’agente: prendono Jorginho a zero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:27

Il futuro di Jorginho sta subendo una svolta improvvisa nelle ultime ore che potrebbe portarlo in una big assoluta del calcio europeo

Jorginho ha scritto la storia dell’Italia, nel bene e nel male. Il centrocampista ex Napoli, infatti, è stato uomo decisivo per Roberto Mancini nella cavalcata che ha portato la coppa degli Europei nel nostro Paese.

Blitz improvviso dell'agente: prendono Jorginho a zero
Jorginho © LaPresse

Poi è stato anche protagonista nelle pagine scure, da mani sui fianchi e capo chino, della mancata qualificazione ai Mondiali, quando il suo errore dal dischetto aprì la strada alla disfatta azzurra. Sempre di azzurro, anzi di Blues, si è colorata la sua carriera nei club, dopo il Verona. Perché dopo il Napoli, ha fatto bene anche al Chelsea, ma ora potrebbe essere il momento di confrontarsi con una nuova sfida in carriera e ora i colori potrebbe avere delle righe e delle sfumature differenti. Intanto, ci ha provato la Juventus in più occasioni e lui, tramite il suo agente, non ha mai negato che gli sarebbe piaciuto tornare nella società di Aurelio De Laurentiis. Scenari che ora stanno scemando, per forza di cose, perché un’altra big sta prendendo il sopravvento nella corsa al regista, il cui contratto scadrà a giugno 2023.

Il Barcellona piomba su Jorginho: blitz in città e affare a zero

Blitz improvviso dell'agente: prendono Jorginho a zero
Jorginho © LaPresse

Jorginho, infatti, è finito nel mirino del Barcellona. Il centrocampista sarebbe attratto da un’esperienza in Liga e i blaugrana sarebbero il club ideale per lui, per stile di gioco e per la proposta tattica offerta da Xavi. Inoltre, l’addio di Sergio Busquets al termine del campionato apre la strada a un cambio sostanziale in quel ruolo, che spalancherebbe le porte del Camp Nou proprio al calciatore italiano. Secondo quanto riporta ‘Sport Mediaset’, citando la stampa spagnola, domenica l’agente Joao Santos, che cura gli interessi del ragazzo, è stato avvistato proprio a Barcellona. Un indizio inequivocabile per una trattativa che potrebbe presto decollare e fare felici tutte le parti in causa. Con buona pace delle big italiane che dovranno ancora aspettare prima di rivedere il calciatore imperversare tra i campi di Serie A.