Rinnovo e clausola da 60 milioni: intreccio che incastra la Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:50

Un intreccio che incastra la Juventus quello che si sviluppa in Spagna: il rinnovo con clausola da 60 milioni cambia tutto

Il calciomercato è sempre imprevedibile e tutto può cambiare in breve tempo. Con il Mondiale in programma a metà novembre e i campionati che si interromperanno, i club sono già al lavoro per capire come agire nel prossimo calciomercato invernale, o guardando più avanti anche per quello estivo.

Rinnovo e clausola da 60 milioni: intreccio che incastra la Juve
Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus ©LaPresse

In particolare in Spagna un rinnovo di contratto ormai imminente potrebbe complicare i piani della Juventus e non solo in chiave calciomercato. Come riportato da ‘Carrusel Deportivo’, la Real Sociedad avrebbe trovato l’accordo per il rinnovo di Martin Zubimendi, centrocampista classe ’99 per il quale il club avrebbe inserito anche una clausola da 60 milioni di euro. Zubimendi era nel mirino del Barcellona, che dunque ora dovrà cambiare obiettivo. Così il club blaugrana adesso potrebbe tornare su due giocatori nel mirino della Juventus e non solo.

Il rinnovo di Zubimendi cambia i piani del Barcellona: intreccio che complica i piani di Juve e Inter

Martin Zubimendi, centrocampista del Real Sociedad ©LaPresse

Il rendimento recente di Martin Zubimendi lo ha portato a finire nel mirino di top club come il Barcellona. Il centrocampista classe ’99 però avrebbe ormai trovato l’accordo per rinnovare il proprio contratto con la Real Sociedad, che scade nel 2025. Al suo interno verrebbe inserita anche una clausola da 60 milioni al suo interno.

Questo porta inevitabilmente il Barcellona a rivedere i suoi piani e a cambiare obiettivo per rinforzare il centrocampo. Così i blaugrana potrebbero tornare a mettere nel mirino Youri Tielemans, centrocampista del Leicester con contratto in scadenza a giugno prossimo che da tempo sarebbe nel mirino di Juventus e Inter. L’alternativa potrebbe essere il centrocampista del Chelsea e della Nazionale italiana Jorginho, anche lui con contratto in scadenza il prossimo giugno 2023 con i ‘Blues’ e nel mirino della Juventus da diverso tempo. Dunque il rinnovo di Zubimendi potrebbe complicare e non poco i piani di Juventus e Inter sul mercato, che potrebbero avere una nuova concorrente importante per gli obiettivi nel mirino per rinforzare il centrocampo.