Sturm Graz-Lazio, Sarri va all’attacco: “Ca**ate”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:12

Le parole del tecnico biancoceleste alla vigilia della gara di Europa League: “Se non giochi al massimo, in questa competizione ne paghi le conseguenze”

“Dopo la vittoria con il Feyenoord abbiamo pensato che forse sarebbe stato facile, ma in Europa non è così. Qui se non giochi al massimo ne paghi le conseguenze”. Sarri ‘avvisa’ i suoi alla vigilia della sfida di Europa League in casa dello Sturm Graz. La Lazio è obbligata a vincere per la classifica e per riscattare la disfatta col Midtjylland.

Europa League, Sturm Graz-Lazio: parla Sarri
Maurizio Sarri ©LaPresse

La più grande ca**ata che possono fare i giocatori è ascoltare chi parla di scudetto – ha tuonato il tecnico biancoceleste in conferenza stampa – Siamo all’inizio di un percorso, a livello tattico penso siamo a bion punto mentre stiamo cercando di crescere sul piano della mentalità. Se la rosa è da tre competizione? Ora no, speriamo di sì fra qualche mese…”.

ROMAGNOLI – “Se domani gioca? Viene da un’annata complicata, ha giocato poco e ha avuto tanti infortuni. Qui ha fatto un percorso per stare bene, aesso sta meglio ma decidiamo domani”.

Sturm Graz-Lazio, Sarri allo scoperto su Immobile

Europa League, Sturm Graz-Lazio: parla Sarri
Ciro Immobile ©LaPresse

“Se Immobile può rifiatare domani? I primi che stiamo prendendo in considerazione per far riposare sono quelli che hanno giocato tutta la partita contro lo Spezia. Lui invece ieri e oggi stava bene in allenamento”, ha concluso Sarri.