Hazard in saldo: in Serie A per soli 12 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:39

La Juventus ha tutta l’intenzione di provare ad uscire dalle sabbie mobili attuali affidandosi all’esperienza dei propri campioni. A tal proposito l’occasione intrigante per potenziare ancora la squadra può arrivare dal Real Madrid 

Riparte dalla partita casalinga contro il Bologna la Juventus di Massimiliano Allegri che necessita di macinare punti importanti dopo un inizio estremamente negativo. Per tornare a brillare i bianconeri proveranno ad affidarsi al talento dei propri campioni che finora hanno reso a fasi alterne. Il mercato estivo è andato proprio nella direzione di un instant team, a suon di calciatori navigati e ricchi di esperienza internazionale, che però non si sono ancora completamente calati nel contesto, o nel caso di altri hanno incontrato problemi fisici (vedi Pogba). Per la Juventus nel prossimo futuro potrebbe anche prospettarsi un’altra occasione di mercato che va proprio sulla scia del campione esperto avanti con l’età.

Il Real Madrid svende Hazard: 12 milioni
Dirigenza Juve ©LaPresse

In casa Real Madrid infatti tiene banco il futuro di Eden Hazard, asso belga che però nella capitale spagnola non ha praticamente mai reso come ai tempi del Chelsea. Il fantasista di Ancelotti è stato spesso infortunato, ed in generale ha giocato su livelli bassi come testimoniano le 70 presenze con 7 reti complessive da quando nel 2019 ha iniziato ad indossare la maglia del Real.

Calciomercato, il Real Madrid svende Hazard: bastano solo 12 milioni

Il Real Madrid svende Hazard: 12 milioni
Hazard e Ancelotti ©LaPresse

Il Real Madrid vorrebbe quindi sbarazzarsi di Eden Hazard in ogni caso, e Florentino Perez è fiducioso di poter trovare un acquirente il 31enne esterno. Nelle scorse sessioni Zidane aveva posto il veto sulla sua partenza, ma ora non ci sono ostacoli ulteriori per un addio. Indietro nelle gerarchie di Ancelotti, l’ex Chelsea è a caccia della miglior versione di se stesso.

La pazienza del Real sembra agli sgoccioli come evidenziato da ‘ElNacional.cat’ che sottolinea come per facilitare il suo addio avrebbe deciso di mettere sul ragazzo in prezzo ridicolmente basso, soprattutto se paragonato a quello del suo acquisto. La stessa fonte evidenzia come 12 milioni di euro basterebbero per aggiudicarsi le prestazioni di Hazard. Perez attende un’offerta concreta mentre si erano paventati timidi interessi di Manchester United e Newcastle. A questa cifra non è da escludere che in Italia, al netto dello stipendio extra large, possa farci un pensierino anche la Juventus, sempre a caccia di campioni d’esperienza.