Nations League, cosa succede se l’Italia si qualifica alla Final Four

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:48

L’Italia si gioca stasera in Ungheria il passaggio alla Final Four di Nations League: i vantaggi per la Nazionale azzurra in caso di successo

Italia ancora in corsa per la Final Four di Nations League. La vittoria di venerdì contro l’Inghilterra a San Siro, siglata dal gol di Raspadori, ha riaperto il discorso per gli azzurri nel gruppo 3 di Lega A e adesso gli uomini di Mancini possono giocarsi il passaggio del turno negli ultimi 90 minuti del girone, stasera a Budapest.

Nations League, cosa succede se l'Italia si qualifica alla Final Four
Raspadori dopo il gol in Italia-Inghilterra © LaPresse

La sorprendente Ungheria di Marco Rossi continua a guidare il girone, con 10 punti, e dopo la vittoria per 1-0 ottenuta a Lipsia contro la Germania si è garantita la possibilità di giocare per due risultati su tre contro gli azzurri. Il 7 giugno, a Cesena, gli uomini di Mancini hanno vinto per 2-1 con le reti di Barella e Pellegrini e sperano di bissare il successo per accedere per la seconda volta di fila alla fase finale della Nations League. Mancini dovrebbe confermare il 3-5-2 visto con l’Inghilterra e medita tre cambi in formazione, uno per reparto: Bastoni in difesa al posto di Acerbi, Pobega al posto di Cristante in mediana e Gnonto davanti in luogo di Scamacca a far coppia con Raspadori. Una gara da non fallire, quella di stasera, per trovare continuità, garantirsi la possibilità di giocarsi un trofeo, seppur ‘minore’ e non solo.

Nations League, non solo per il prestigio: perché la Final Four sarebbe utile all’Italia

Nations League, cosa succede se l'Italia si qualifica alla Final Four
Roberto Mancini © LaPresse

Alla fase finale, che si disputerà in Olanda a giugno, sono già approdate la stessa Olanda e la Croazia. L’altro posto rimasto se lo giocheranno Portogallo e Spagna nello scontro diretto di domani sera. L’approdo tra le prime quattro della manifestazione può dare anche altri benefici particolari per il futuro a media scadenza. Se l’Italia dovesse riuscire nell’impresa, infatti, nella composizione del girone di qualificazione a Euro 2024 verrebbe inserita in un girone a cinque squadre. Non solo: entrando tra le migliori classificate di Lega A, avrebbe un posto garantito ai playoff per l’Europeo, nel caso in cui non riuscisse a qualificarsi di diritto alla fase finale e nemmeno a ottenere un piazzamento utile per gli spareggi. Non cambia nulla, invece, per quanto riguarda il Ranking Fifa e l’assegnazione dei punti: il coefficiente di punteggio tra le gare di Final Four di Nations League e i match di qualificazione agli Europei o ai Mondiali è identico.