Juventus spiazzata, blitz in città e pre-contratto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:38

Nel mirino della Juventus, c’è già il precontratto e il blitz in città per trovare casa: il futuro è ormai deciso

Un solo match in stagione, trenta minuti in campo poi il vuoto. Funziona così se hai il contratto in scadenza a giugno 2023 e hai detto no alle proposte di rinnovo.

Juventus, sfuma Aouar
Arrivabene e Nedved © LaPresse

Andare via è il destino ormai già deciso, ma intanto c’è la tribuna e un futuro ancora da scrivere. Per Houssem Aouar di certezze non ce ne sono, se non quella della fine della sua esperienza al Lione. L’addio avrebbe dovuto concretizzarsi già quest’estate, ma nessuna società è riuscita, per diversi motivi, a trovare un accordo con il presidente Aulas. Ed allora il 24enne centrocampista francese è rimasto un altro anno all’Olympique, senza però che cambiasse il suo destino: lasciare la compagine che lo ha lanciato nel grande calcio.

Proprio per questo finora è sceso in campo soltanto per trenta minuti nella prima giornata, quindi l’infortunio alla caviglia e poi le esclusioni, probabilmente per scelta della società. La stessa che ora deve rassegnarsi perché il calciatore sembra aver già deciso il suo futuro.

Calciomercato Juventus, per Aouar c’è l’accordo con il Betis

Calciomercato Juventus, Aouar al Betis
Aouar © LaPresse

Stando a quanto riferisce  ‘Canal Sur’, infatti, Houssem Aouar sarà un calciatore del Betis. La società di Siviglia era stato vicina ad acquistarlo già in estate, ma l’impossibilità di eccedere i limiti di budget in vigore nella Liga avevano fatto saltare l’affare. Il 24enne, che piace anche alla Juventus, avrebbe però soltanto rimandato il suo approdo in Andalusia.

Stando alla stessa fonte, infatti, ci sarebbe giù un precontratto tra Aouar e il Betis Siviglia. Una intesa che aspetterebbe soltanto i tempi giusti per essere formalizzata. Pre-contratto ma non solo perché la famiglia del centrocampista sarebbe già stata in città per prendere contatto con la nuova realtà e cercare casa. Niente Juventus quindi per il 24enne, il cui nome da almeno un paio di anni ritorna in orbita bianconera. L’addio al Lione è ormai certo, ma il suo futuro è al Betis: c’è già il pre-contratto e nelle prime settimane del nuovo anno può arrivare anche l’ufficialità.