Tuchel decide di dimezzarsi l’ingaggio, la Juventus è avvisata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:19

Il nome di Thomas Tuchel è uno dei più caldi per la panchina del futuro della Juventus, la scelta del tedesco spiazza però i bianconeri

Una delle vittime illustri di questo inizio di stagione è stato Thomas Tuchel. L’allenatore tedesco, che meno di un anno e mezzo fa diventava campione d’Europa sulla panchina del Chelsea, è stato esonerato dai ‘Blues’, che hanno scelto al suo posto Graham Potter.

Scelta fatta per Tuchel, Juventus spiazzata
Thomas Tuchel © LaPresse

Ora, Tuchel è uno degli allenatori più prestigiosi liberi su piazza e sul cui futuro ovviamente si sprecano le speculazioni di mercato. Sono in molte le società che potrebbero pensarci, nel momento in cui decidessero, a propria volta, di rivoluzionare la propria panchina. Se ne parla, naturalmente, in chiave Juventus, anche se non nell’immediato. I bianconeri hanno dato ancora fiducia ad Allegri come raccontato da Calciomercato.it, ma gli scenari potrebbero cambiare nel momento in cui il livornese non dovesse riuscire a risollevare la squadra nelle prossime settimane. Il profilo dell’ex Chelsea, quanto a capacità di far esprimere un gioco europeo alle sue squadre e di esperienza, è sicuramente intrigante. Ma il diretto interessato avrebbe maturato una scelta che potrebbe tagliare fuori i bianconeri.

Calciomercato Juventus, Tuchel ha già scelto: vuole il Bayern Monaco

Scelta fatta per Tuchel, Juventus spiazzata
Julian Nagelsmann © LaPresse

Secondo la ‘Bild’, infatti, Tuchel sarebbe stuzzicato dall’idea di sedere sulla panchina del Bayern Monaco. E per farlo sarebbe disposto, di fatto, a dimezzarsi lo stipendio. Se al Chelsea guadagnava tra i 15 e i 16 milioni di euro, in Baviera potrebbe ‘accontentarsi’ di un ingaggio compreso tra gli 8 e i 9 milioni di euro. Il Bayern, per voce di Salihamidzic, ha a sua volta rinnovato la fiducia a Nagelsmann, ma si attende una pronta inversione di tendenza. L’avvio di campionato, con tre vittorie e la bellezza di 15 gol segnati, era stato folgorante, ma poi sono arrivati tre pareggi di fila e la sconfitta con l’Augsburg. Anche per lui, le prossime settimane potrebbero essere decisive per il suo futuro in panchina. Tuchel scalda i motori e sogna il club campione di Germania, la Juventus dovrà probabilmente rivolgere le sue attenzioni altrove se vorrà trovare un sostituto di Allegri.