Allarme Juventus, scout in azione: 49 milioni per il nuovo ‘crack‘

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:45

Calciomercato Juventus, l’irruzione dell’Arsenal rischia di scompaginare le carte in tavola: ecco cosa sta succedendo.

Manca sempre meno al rientro in campo dalla sosta delle Nazionali, con la Juventus che inevitabilmente dovrà invertire a stretto giro di posta un trend che ha visto i bianconeri riscontrare tantissime difficoltà nel primo scorcio di stagione.

Max Allegri ©LaPresse

Con la qualificazione agli ottavi di Champions League a serio rischio e una posizione in campionato – alla luce anche del tonfo dell’U Power Stadium – assolutamente deprimente, Max Allegri è chiamato a trovare la medicina giusta per migliorare una situazione che vede la compagine bianconera assolutamente involuta, priva di idee e di mordente. Rinforzata con gli acquisti di Paredes e Pogbacon il francese che punta a rientrare in tempi relativamente brevi – galvanizzata dall’esplosione di Miretti, la mediana bianconera ha però riscontrato non poche difficoltà a caracollare la manovra in maniera importante. L’infortunio accorso a Rabiot ha privato Allegri di una pedina utile, ma è soprattutto la sterilità in termini di fantasia e qualità ad aver acceso nuovamente la spia sulla zona nevralgica del campo.

Calciomercato Juventus, l’Arsenal visiona Majer: Cherubini avvisato

Allarme Juventus, scout in azione: 49 milioni per il nuovo ‘crack‘
Lovro Majer ©LaPresse

Ragion per cui, non è escluso che la Cherubini in occasione delle prossime sessioni di calciomercato intervenga nuovamente per puntellare il centrocampo, con acquisti di spessore e qualità. Uno dei nomi sul taccuino di “Madama” è quello di Lovro Majer, ventiquattrenne centrocampista croato che in patria molti paragonano a Luka Modric. Attualmente in forza al Rennes – che nell’estate 2021 ha sborsato 12 milioni di euro per prelevarlo dalla Dinamo Zagabria – Majer è calamitato l’attenzione di molti addetti ai lavori. Oltre alla Juve, infatti, anche l’Atletico Madrid aveva effettuato dei sondaggi esplorativi per capire la fattibilità dell’operazione, così come il Barça e il Real.

Secondo quanto riportato dal Daily Mirror, però, nella corsa al gioiello croato si sarebbe aggiunto anche l’Arsenal, con i londinesi che hanno inviato degli scout per visionare da vicino il giovane centrocampista, impegnato in Nations League con la sua Nazionale nella gara contro la Danimarca. I club interessati, però, sono stati avvisati: il Rennes non si siederà al tavolo delle negoziazioni a meno che non si decida di mettere sul piatto un’offerta da almeno 44 milioni di sterline, circa 49 milioni di euro.