Adani senza freni contro Allegri: “Non sa nulla di calcio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:10

L’inizio di campionato della Juventus di Massimiliano Allegri ha portato a non poche critiche in questo primo mese di stagione. Lele Adani torna alla carica nei confronti dell’allenatore livornese dei bianconeri 

Ottavo posto in campionato con appena 10 punti conquistati sui 21 a disposizione fin per la Juventus di Massimiliano Allegri, che ha approcciato alla stagione nel peggior modo possibile. I problemi sembrano essersi addirittura moltiplicati, al netto di un mercato estivo che ha anche portato in dote diversi volti nuovi. Gli infortuni non sono mancati, ma a far storcere il naso oltre ai risultati sono anche rendimento, gioco e atteggiamento della squadra allenata dal tecnico livornese, che in Champions League ha peraltro raccolto due ko in altrettante partite, condizionando in modo pesante già il prosieguo del percorso europeo.

Adani ancora contro Allegri: "Non sa di calcio, non sa niente!"
Adani screenshot

Tanti i movimenti di critica quindi nei confronti del gioco e del rendimento generale della Juventus attuale, con la figura di Massimiliano Allegri posta al centro del ciclone mediatico. Dai tifosi agli opinionisti, non sono mancate parole forti nei confronti di quanto proposto dall’allenatore juventino, che dovrà presto provare ad uscire dalle sabbie mobili attuali. Tra i più critici l’ex difensore Lele Adani, che da tempo non risparmia appunti allo stesso Allegri.

Juventus, Adani ancora contro Allegri: “Non sa di calcio, non sa niente!”

Adani ancora contro Allegri: "Non sa di calcio, non sa niente!"
Massimiliano Allegri © LaPresse

La battaglia a distanza tra Adani ed Allegri è duratura e parte da lontano nel tempo. L’ultimissimo capitolo a margine di un match di esibizione di Padel al Festival dello Sport di Trento, dove a giocare è stato proprio l’ex difensore.

Un tifoso nell’euforia generale gli chiede: “Che ne sa Allegri del padel?”. Adani ha quindi colto la palla al balzo rispondendo rapidamente: “Allegri non sa nulla di Padel, nulla di Ippica, nulla di Tennis, nulla di Calcio, nulla di Ping Pong, di niente“. 

Dichiarazioni quindi piuttosto forti quelle di Adani che riaccendono la sfida a distanza con Allegri che in questo momento è chiamato in causa per risolvere i tanti problemi che affliggono attualmente la Juventus.