Juventus, ‘ultimatum‘ Tuchel: annuncio ufficiale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:39

Calciomercato Juventus, la rivelazione ufficiale sulle prossime mosse di Tuchel rischia di ribaltare immediatamente lo scenario.

Sono ore di febbrile attesa in casa Juventus. Il CDA non prenderà decisioni in merito alla posizione di Max Allegri, il cui futuro però è ancora tutto da decidere, soprattutto nel caso in cui Vlahovic e compagni non dovessero invertire a stretto giro di posta il trend dell’ultimo periodo.

Juventus Tuchel
Thomas Tuchel ©LaPresse

Il tecnico livornese al momento resta al timone della panchina della “Vecchia Signora”: il club bianconero fa trapelare di non aver preso in alcuna considerazione l’ipotesi di un contatto con l’eventuale successore, ma è chiaro che all’indomani del doppio KO contro Benfica e Monza, le voci riguardanti il possibile esonero dell’ex allenatore del Milan stanno prendendo inevitabilmente quota, suffragate dalla mancanza di gioco e di risultato e dal vortice di tensione che sembra aver inghiottito in maniera nefasta tutto l’ambiente. Le “frecciata” di Zakaria e Dybala sotto questo punto di vista non possono passare sotto silenzio, così come gli attriti, presunti o reali che siano, con una parte dello spogliatoio. Che la confessione rilasciata a Sconcerti possa aver creato un’ulteriore linea di faglia è ipotesi da non trascurare affatto.

Calciomercato Juventus, le ultime sul futuro di Tuchel

Juventus, ‘ultimatum‘ Tuchel: annuncio ufficiale
Thomas Tuchel ©LaPresse

Uno dei profili accostati alla panchina della Juventus è quello dell’ex tecnico del Chelsea Tuchel. A tal fine, impossibile non attenzionare le ultime indiscrezioni che trapelano dall’Inghilterra. Secondo quanto riferito dal “The Telegraph“, infatti, la permanenza di Tuchel nel Regno Unito potrebbe essere limitata a 90 giorni nel caso in cui il tedesco non dovesse trovare a stretto giro di posta una panchina. Tuchel, infatti, è approdato in Inghilterra con un visto per l’approvazione del Corpo Direttivo post-Brexit: da capire, dunque, se i regolamenti ne potranno garantire la partenza.

A tal fine, occhio alle parole rilasciate da un rappresentante di Tuchel: “Agiremo in conformità con le regole del Regno Unito ed adatteremo tutti i piani futuri: le decisioni finali non sono state prese“. Scenario che pone l’ex Chelsea in una sorta di limbo: ricordiamo che il nome di Tuchel era stato accostato anche al Bayern Monaco, come erede di Nagelsmann.