Rassegna Stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi del 21 settembre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:45

Da ‘La Gazzetta dello Sport’, a ‘Corriere dello Sport’ e ‘Tuttosport’: i titoli principali sulle prime pagine dei quotidiani sportivi italiani ed esteri

La rassegna stampa di Calciomercato.it vi offre i titoli principali sulle prime pagine di oggi, mercoledì 21 settembre, dei principali quotidiani sportivi italiani ed esteri. Su ‘La Gazzetta dello Sport’ si esaminano i problemi di Inter e Juventus attraverso le interviste a tre ‘saggi’, come vengono definiti dalla rosea Arrigo Sacchi, Massimo Moratti e Claudio Ranieri.

rassegna stampa corriere gazzetta tuttosport 20220920

‘Inter e Juve spacca Italia‘, c’è scritto in prima pagina a proposito delle opinioni di questi tre grandi personaggi. “Ora è utopia pensare che possano vincere: ad Allegri non piace la bellezza”, dice Sacchi. “Sono spiazzato, ma hanno ancora tempo per recuperare”, aggiunge Moratti. “Il club deve cambiare subito se il tecnico non ha più in mano la squadra”, sentenzia Ranieri. Di spalla invece il titolo dell’intervista esclusiva a Pierre Kalulu, difensore: “Il mio Milan da bis. Con Pioli, Maldini e… Ibrahimovic adesso sono grande”. Poi gli approfondimenti su Kvaratskhelia (intervista a Lentini) e le ‘provinciali’ Atalanta e Udinese.

Rassegna stampa 21 settembre 2022: Corriere dello Sport, Tuttosport, A Bola e Sport

rassegna stampa a bola sport 20220920

Su ‘Il Corriere dello Sport’ il titolo in prima pagina parla di ‘Juve tradita’. Da chi? Da Paul Pogba e Angel Di Maria: ‘I loro guai all’origine della crisi bianconera’. Il francese ‘non si è proprio visto’, dall’argentino ‘lampi e un’espulsione da evitare: così Allegri è stato costretto a viaggiare a fari spenti’. Poi ancora ‘Stop a Sarri e Mou: le romane senza guida’ e gli approfondimenti sull’infortunio di Theo Hernandez e il ritorno di un campione del mondo: ‘Cannavaro a Benevento, ora è fatta’. E infine ‘A casa di Pep per sognare la A’, con l’inviato all’interno del ritiro del Palermo a Manchester, davanti ai proprietari del City Group.

Su ‘Tuttosport’ si parla di Torino in prima pagina: ‘Da blindare c’è Juric’. E ovviamente di Juve: ‘Mercato Juve, cambia tutto‘. Come? ‘Scouting, colpi sostenibili e coraggiosi: la società pensa a una strategia sul modello di Milan e Napoli’. E poi l’intervista a Miralem Pjanic: “Fidatevi, allegri sa come uscirne”. E ancora: ‘Conte e Tottenham: quel rinnovo in sospeso’. Infine il Milan con l’infortunio di Theo e l’Inter: ‘Il mercato ha sbriciolato il muro’. Per quanto riguarda i quotidiani esteri, sul portoghese A Bola l’intervista a Cristiano Ronaldo che ha ricevuto il premio come miglior marcatore della storia per una nazionale.

Ronaldo senza limiti: “Prenderò ancora più di carica da questo momento”‘ Cosa vuol dire? ‘L’impegno del capitano del Portogallo va oltre il Mondiale. Afferma la volontà di essere anche agli Europei 2024‘, spiega il quotidiano. Infine sullo spagnolo ‘Sport’ l’intervista esclusiva a Pedri: “Abbiamo la squadra per vincere tutto”, dice il titolo in prima pagina. Il giovane fuoriclasse della Spagna e del Barcellona racconta l’obiettivo del Pallone d’Oro, la forza di Lewandowski (‘Una locura’), l’importanza di Pique e Jordi Alba.