Ronaldo senza limiti: l’annuncio UFFICIALE spiazza tutti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:39

Ronaldo ha parlato durante un evento, rilasciando alcune importanti dichiarazioni anche sugli obiettivi futuri per la sua immensa carriera

L’età avanza, ma la sua figura continua ad incidere tantissimo a livello globale. Cristiano Ronaldo ha vissuto un’estate turbolenta all’insegna del calciomercato. La voleva, non riusciva ad accettare l’idea di doversi distaccare da quella competizione che lo ha visto regnare per anni. Sulla coppa dalle grandi orecchie è inciso a caratteri cubitali il nome del fuoriclasse portoghese.

Ronaldo senza limiti: l'annuncio UFFICIALE spiazza tutti
Cristiano Ronaldo © LaPresse

In Champions League CR7 è stato capace di spezzare record su record, guadagnosi la nomina di sovrano indiscusso della competizione (sopra perfino ad un genio del calcio come un certo Lionel Messi). Durante la sua immensa carriera l’ex Real Madrid e Juventus ha sempre vissuto col desiderio irriducibile di superare i propri limiti. Per questo Ronaldo ci ha provato in tutti i modi a lasciare il Manchester United e disputare un’altra stagione nell’Europa che conta. Ma, stavolta, si è dovuto scontrare con la dura realtà. Nessun top club si è interessato a lui in maniera concreta questa estate, complice ovviamente l’ingaggio monstre intorno ai 25 milioni di euro netti all’anno. Il potente agente Jorge Mendes ha sondato il terreno pure in Italia cercando di intavolare operazioni con Milan prima e Napoli poi, ma senza successo.

Ronaldo annuncia: “Voglio partecipare anche agli Europei”

Ronaldo senza limiti: l'annuncio UFFICIALE spiazza tutti
Ronaldo © LaPresse

E, dunque, alla fine il campione di Madeira è rimasto dov’era, in Premier League. E mister ten Hag lo sta utilizzando come titolare in Europa League, mentre in campionato parte come riserva. Nonostante ciò, Ronaldo sente di non essere ancora giunto al termine di questo fantastico percorso calcistico. “È stato un viaggio lungo, ma vorrei dire che il mio viaggio non si è ancora concluso. Sento ancora la motivazione giusta, ho ancora grandi ambizioni per il futuro – ha dichiarato CR7 nel corso del Gala Quinas de Ouro 2022 -. Gioco in una Nazionale che presenta tanti giovani con un futuro incredibile. Ovviamente, voglio prendere parte al Mondiale in Qatar e giocare anche il prossimo Europeo nel 2024“.

In un post sul proprio profilo Instagram Ronaldo ha aggiunto: “È un orgoglio per me aver vinto il premio come miglior marcatore di tutte le nazionali con il Paese che amo! Ringrazio ancora tutti i miei compagni di squadra, gli allenatori, la mia famiglia, i miei amici e tutti i tifosi che mi hanno aiutato a raggiungere questo grande traguardo. Insieme continueremo a battere tutti i record possibili“. Insomma, CR7 non ha alcuna intenzione di smettere.