Monza, decisione improvvisa: rescissione UFFICIALE del contratto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:07

Notizia inaspettata che arriva questa mattina dal Monza: ufficiale la rescissione del contratto del giocatore

Il Monza ha finalmente interrotto la striscia negativa di cinque sconfitte consecutive prima pareggiando contro il Lecce e poi conquistando la vittoria prestigiosa contro la Juventus nella prima da allenatore del club di Raffaele Palladino. In questo inizio di stagione però il Monza è stato anche colpito da diversi infortuni.

Monza, decisione improvvisa: rescissione UFFICIALE del contratto
Raffaele Palladino, allenatore del Monza © LaPresse

Uno su tutti quello di Andrea Ranocchia, arrivato a parametro zero dall’Inter in estate e che con la maglia del club brianzolo ha collezionato una sola presenza. Il grave infortunio subito in Napoli-Monza, ovvero la frattura del Perone, lo porta a rimanere lontano dal campo per diverso tempo. Così arriva la scelta drastica, ovvero la risoluzione del contratto con il Monza. In questi minuti è arrivata l’ufficialità del club.

Monza, decisione ufficiale: risoluzione del contratto con Ranocchia

Monza, decisione improvvisa: rescissione UFFICIALE del contratto
Andrea Ranocchia © LaPresse 

Una decisione inaspettata, che coglie di sorpresa tutti, quella di Andrea Ranocchia. Questa mattina infatti il Monza ha reso nota la risoluzione consensuale del contratto del difensore ex Inter. Il comunicato è stato pubblicato questa mattina dal club brianzolo e la decisione del difensore sarebbe arrivata a causa del lungo infortunio subito.

Secondo le informazioni raccolte dalla redazione di Calciomercato.it, la scelta sarebbe stata presa dal calciatore stesso visto il grave infortunio e i lunghi tempi di recupero, oltre all’età del calciatore che ovviamente pesa sul tutto. Così Ranocchia ha deciso di interrompere il contratto con il Monza anche per non mettere in difficoltà economica anche il club brianzolo. Anche il club stesso è stato colto di sorpresa dalla scelta presa dal calciatore. Una decisione sicuramente difficile ma che sottolinea la professionalità dell’ex Inter. Dunque dopo soli pochi mesi e due presenze, una in campionato e una in Coppa Italia, termina l’avventura di Andrea Ranocchia al Monza. Adesso la cosa più importante sarà il recupero dall’infortunio, poi la speranza è di rivederlo presto in campo. Chissà, magari proprio con quel Monza che ha deciso di lasciare a causa di uno sfortunato infortunio che ne ha pregiudicato la stagione in Serie A.