Bomber per la Juventus, presentata l’offerta: sfida a Real e Barcellona

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:10

La Juventus guarda già al futuro e mette nel mirino un bomber brasiliano: offerta presentata. Concorrenza di Real Madrid e Barcellona

Momento drastico in casa Juventus in questo inizio di stagione. I bianconeri infatti hanno vinto solamente due volte in campionato, collezionando in totale 10 punti in sette giornate. La sconfitta contro il Monza poi ha dato un segnale di crisi totale tra i bianconeri. Anche in Champions League la situazione è disastrosa, con zero punti in due giornate. Servirà un miracolo per raggiungere gli ottavi.

Bomber per la Juventus, presentata l'offerta: sfida a Real e Barcellona
Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus © LaPresse

Analizzando la situazione anche in attacco le cose non vanno per il meglio, con 11 gol segnati in un totale di 9 partite giocate tra campionato e Champions. Così la Juventus inizia a guardare già al futuro della rosa e mette nel mirino un brasiliano classe 2005 che interessa anche al Real Madrid e al Barcellona. Prima offerta già presentata.

Calciomercato Juventus, il classe 2005 Vitor Roque nel mirino: offerti 15 milioni

Bomber per la Juventus, presentata l'offerta: sfida a Real e Barcellona
Vitor Roque, attaccante dell’Atletico Paranaense © LaPresse

La Juventus inizia sin da ora a pensare al futuro. Da sempre i bianconeri sono molto attenti al futuro del club e ai giovani prospetti su cui puntare. Questa volta il mirino della Juventus si spinge fino in Brasile, dove a impressionare è un giovane classe 2005.

Infatti, secondo quanto riportato da ‘El Mundo Deportivo’, nel mirino della Juventus ci sarebbe il giovane attaccante dell’Atletico Paranaense, Vitor Roque. Il brasiliano fino ad ora ha realizzato quattro gol in sole otto partite giocate da titolare. Sulle sue tracce ci sarebbero anche il Real Madrid, che spera di riuscire a pescare un altro giovane promettente dopo Vinicius e Rodrygo, e il Barcellona. La Juventus però avrebbe provato ad anticipare la concorrenza offrendo al club brasiliano 15 milioni per Vitor Roque. L’offerta però sarebbe stata rifiutata poiché l’Atletico Paranaense punterebbe a incassare di più dalla cessione dell’attaccante, visti anche i 45 milioni spesi per Vinicius e Rodrygo dal Real in passato. Dunque non sarà facile per i bianconeri assicurarsi la giovane promessa brasiliana, sia per il prezzo che per la concorrenza non da poco di due top club europei come Real Madrid e Barcellona.