Serie A, Bologna-Empoli 0-1: Thiago Motta stecca all’esordio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:58

Vittoria pesantissima per l’Empoli in casa del Bologna, con la rete decisiva del capitano Bandinelli

Male la prima per Thiago Motta. Il nuovo allenatore del Bologna non parte affatto col piede giusto nello scontro salvezza tra i rossoblù ed Empoli. Una partita già molto importante per entrambe le squadre, con i toscani indietro in classifica con appena 4 punti ma comunque ottimi segnali anche nel ko con la Roma.

thiago motta bologna empoli calciomercato.it 20220917
Thiago Motta © LaPresse

L’attesa era soprattutto per i rossoblù, a quota 6 ma decisamente sotto le aspettative per una squadra che valeva qualche punto in più. L’esonero di Mihajlovic è arrivato dopo il pareggio con lo Spezia, poi c’è stata la vittoria contro la Fiorentina di settimana. L’unica del campionato, arrivata paradossalmente proprio con la panchina vacante. E oggi la prima di Thiago Motta, che stecca contro l’Empoli di Paolo Zanetti. Finisce 1-0 per i toscani con il gol nel secondo tempo decisivo firmato da Pippo Bandinelli, addirittura al secondo gol consecutivo dopo quello alla Roma di lunedì sera.

Bologna-Empoli 0-1: decide Bandinelli. Thiago Motta ko all’esordio, fischi del Dall’Ara

bologna empoli bandinelli motta calciomercato.it 20220917
Esultanza Empoli © LaPresse

Una partita non semplice per entrambe le squadre, in difficoltà sotto porta. Nel secondo tempo le occasioni ci sono da entrambe le parti e a spezzare l’equilibrio è sostanzialmente l’ingresso di Henderson. Bell’inserimento sulla destra, palla dentro e il Bologna combina la frittata. Skorupski esce, ma è ostacolato dal contrasto tra Posch e un giocatore dell’Empoli, il pallone schizza e va a finire sui piedi di Bandinelli che deve solo buttarla dentro a porta vuota. Il Bologna però reagisce e colpisce due legni clamorosi. Il primo con il colpo di testa di Arnautovic che sbatte incredibilmente sul palo dopo un grande gesto atletico e tecnico (si fa anche male nell’occasione per una manata di Parisi). Poi da calcio piazzato anche Zirkzee prende la traversa da pochi metri. La partita finisce in maniera un po’ nervosa, con tanti cartellini, e poi pure con il sorpasso dell’Empoli al Bologna. E i fischi del Dall’Ara che comincia a spazientirsi.

CLASSIFICA SERIE A: Napoli, Atalanta e Milan 14 punti; Udinese e Roma 13; Inter 12; Lazio 11; Torino e Juventus 10; Salernitana* e Empoli 7*; Fiorentina, Bologna*, Sassuolo e Lecce* 6; Verona e Spezia 5; ; Sampdoria e Cremonese 2; Monza 1