Tuchel alla Juventus, può succedere davvero: “La soluzione più realistica”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:59

La Juventus si guarda intorno per l’eventuale sostituzione di Allegri: Tuchel in bianconero è “la soluzione più realistica” ma con due ostacoli

Massimiliano Allegri non ha alternative: iniziare, fin dalla partita contro il Monza, a cambiare il corso della stagione della Juventus oppure prepararsi all’esonero.

Tuchel alla Juventus: due ostacoli
Tuchel © LaPresse

Difficile che la dirigenza bianconera, nonostante il ricco ingaggio percepito dal tecnico, possa continuare ad accettare l’attuale stato delle cose.

Serve una svolta e serve anche subito perché la Champions è già diventata una impresa molto complicata e lo stesso non può ripetersi anche per il campionato. Ed allora vincere e dare un’identità alla squadra sono gli ingredienti che non potranno mancare nelle prossime settimane bianconere. Non dovessero esserci, per Allegri l’esonero diventerebbe una realtà molto concreta ed allora chi al posto suo? Di nomi, negli ultimi giorni soprattutto, ne sono stati fatti tanti. Da Montero a De Zerbi, da Pochettino a Zidane, passando per Tuchel, appena esonerato dal Chelsea. Proprio sul tecnico tedesco arrivano nuove indiscrezioni che fanno della Juventus la soluzione “più realistica”.

Calciomercato, non solo Juventus per Tuchel: tripla opzione

Tripla opzione per Tuchel: Juventus la più realistica
Thomas Tuchel © LaPresse

Stando a quanto si legge su ‘All Football’, per il tecnico tedesco c’è una tripla opzione. Una riguarda proprio la Juventus ed è definita la “più realistica”. Questo perché l’ex Chelsea potrebbe avere voglia di rimettersi subito in pista e i bianconeri rappresenterebbero la squadra perfetta anche come caratteristiche. Juventus, ma non solo. Al Bayern Monaco, nonostante il successo sul Barcellona, aleggia qualche dubbio su Nagelsmann. Si dovesse arrivare alla rottura, Tuchel potrebbe diventare il candidato principale alla panchina bavarese per un ritorno in Bundesliga che non dispiacerebbe al tecnico.

Infine, l’ultima ipotesi porta al Real Madrid e sarebbe percorribile soltanto a fine stagione. Dopo i trionfi dello scorso anno e l’inizio sprint in questa stagione, la panchina di Ancelotti è decisamente salda ma potrebbe essere il tecnico a voler porre fine alla sua esperienza al ‘Bernabeu’, lasciando la panchina libera per Tuchel. Tutto in divenire quindi, con il tecnico tedesco su piazza che intriga molti club e una situazione attuale che potrebbe spingerlo alla Juventus: “La soluzione più realistica”.