La frattura è “grave”: qualcuno deve farsi da parte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:55

Continua, e non potrebbe essere altrimenti, a far discutere la situazione molto delicata che si sta vivendo in casa Juventus dopo la sconfitta col Benfica

Domenica si giocherà la partita contro il Monza, valida per la settima giornata del campionato di Serie A, ma la cosa sembra interessare davvero poco dopo il ko patito dalla Juventus in Champions League.

La frattura è "grave": qualcuno deve farsi da parte
Allegri e Landucci ©️ LaPresse

La seconda sconfitta consecutiva, cosa mai successa nella lunga e gloriosa storia bianconera, nella fase a gironi della massima competizione europea per club, pesa come un macigno. Sulla graticola, ça va sans dire, è finito l’allenatore Massimiliano Allegri. L’inizio di questa nuova stagione, dopo la rivoluzione sul mercato tra gennaio e la sessione estiva, non è stata delle migliori: solo due vittorie, tra campionato e coppa, contro Sassuolo e Spezia. Le prestazioni sono state decisamente insufficienti e nulla è cambiato dalla scorsa stagione, dopo aver terminato l’annata con zero titoli in bacheca.

Ci si aspettava il cambio di marcia, a maggior ragione dopo gli arrivi di Paul Pogba (attualmente fermo ai box per infortunio), Angel Di Maria, Leandro Paredes, Filip Kostic e Arek Milik. Ma, ad oggi, niente si è mosso e la squadra di Allegri sta ricalcando il percorso dell’annata 2021/2022. Anzi, forse peggio visto che la qualificazione agli ottavi di finale della Champions, obiettivo minimo, è decisamente complicata da conquistare con sei punti di distacco dalla coppia composta da Paris Saint-Germain e Benfica. Con annessi mancati guadagni per una società che vive un momento delicato anche dal punto di vista del bilancio, con le recenti sanzioni imposte per il mancato rispetto del fair play finanziario. Serve, necessariamente, un cambio di rotta immediato.

"Grave frattura con Allegri, bisogna ripartire"
Allegri sulla graticola ©️ LaPresse

“Grave frattura con Allegri, bisogna ripartire”

A prescindere da come finirà la partita col Monza, l’ultima prima della sosta, ci si interroga su quelli che possono essere i rapporti tra Allegri, i giocatori e la dirigenza. Qualcosa sembra essersi rotto, vedremo se definitivamente oppure no, nella serata di mercoledì 14 settembre. “Grave frattura Allegri/giocatori. Per ripartire bisogna assolutamente ricomporre i rapporti”, il parere dell’allenatore Mario Gatta, opinionista di ‘Top Calcio 24’, espresso su Twitter. E pronta la risposta di Marcello Chirico che, senza fare nomi, fa riferimento all’allenatore quando scrive “o invitare qualcuno a farsi da parte”. Una situazione davvero complicata.