“Nato per punire la Juve”: attacco choc contro il Var

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:43

“Nato per punire la Juve”: l’attacco choc contro il Var dopo le polemiche di Juventus-Salernitana. Le dichiarazioni in diretta

Non si placano le polemiche relative al finale di JuventusSalernitana. Attraverso un comunicato ufficiale diffuso ieri, l’AIA ha confermato di non aver avuto a disposizione l’immagine per valutare la posizione di Candreva in occasione del gol annullato a Milik.

"Nato per punire la Juve": attacco choc contro il Var
Il caotico finale di Juventus-Salernitana all’Allianz Stadium © LaPresse

Una nota che ha ulteriormente alimentato le discussioni. A ‘Pressing’, Massimo Mauro è tornato ad attaccare duramente la tecnologia: “Il Var è stato introdotto per impedire alla Juventus di continuare a vincere gli scudetti. Poi ne ha vinti quattro consecutivi e tutti hanno capito che vince la più forte. Ci dobbiamo mettere in testa che la Juventus ha vinto i suoi scudetti meritatamente”. L’ex calciatore di Napoli e Juve ha poi corretto il tiro: “Intendo dire che il Var è stato introdotto con la speranza di dimostrare che la Juve non avrebbe più vinto. Riguardo a domenica, la comica è colpa della presunzione che si ha nel voler rendere giustizia in campo. La giustizia invece non può che essere sommaria nel gioco del calcio”.

“Questi problemi erano chiari. – ha concluso Mauro – Nel momento in cui si introduce la tecnologia a valutare in maniera statica quello che succede invece dinamica tra 5/10 persone che si picchiano per fare un gol è una follia dal punto di vista del miglioramento del calcio giocato”.

Juventus-Salernitana, Mauro: “Var introdotto con la speranza di dimostrare che la Juve non avrebbe più vinto”

"Nato per punire la Juve": attacco choc contro il Var
Massimo Mauro, ex calciatore di Juventus e Napoli © LaPresse

Anche il direttore del ‘Corriere dello Sport’, Ivan Zazzaroni, non si nasconde dietro al fallimento di questo tipo di utilizzo della tecnologia: “Ora finalmente si capisce che invece il Var certe cose non le risolverà mai, ma le ingigantisce solo. L’arbitro con la Salernitana aveva fatto tutto giusto convalidando il gol di Milik. Il VAR deve essere sicuro al 100%, si deve cambiare il protocollo. Il caos si è creato per la chiamata che hanno fatto all’arbitro dal VAR”. Il finale di Juventus-Salernitana è destinato a far discutere ancora a lungo.