VIDEO CM.IT | Emergenza Juve: Allegri senza tre titolari col Benfica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:12

Rifinitura alla Continassa alla vigilia di Juventus-Benfica: Massimiliano Allegri senza tre titolari. Le ultimissime verso il match di Champions

È già vigilia di Champions League per la Juventus di Massimiliano Allegri, che è subito chiamata a mettersi alle spalle il folle finale del match contro la Salernitana e il pareggio allo scadere con il gol annullato ad Arek Milik.

VIDEO CM.IT | Emergenza Juve: Allegri senza tre titolari nella rifinitura pre Benfica
La rifinitura della Juventus alla Continassa, alla vigilia della sfida di Champions col Benfica (foto CM.IT)

Domani sera, all’Allianz Stadium, la decisiva sfida al Benfica, come dichiarato dallo stesso Allegri prima del Paris Saint-Germain: “Se vogliamo essere realisti la partita più importante della Champions è quella in casa con il Benfica. Di Maria è uscito per precauzione dopo che aveva fatto solo due allenamenti, vedremo come sta. Con un po’ di pazienza arriveremo”. Il tecnico bianconero ha anche fissato la quota per il passaggio del turno: “Serviranno 10 punti per passare il turno. Prima serve passare il turno, poi inizierà una nuova Champions League. Facciamo un passo alla volta, dobbiamo migliorare. Fin qui l’andamento è stato quello di andare in vantaggio ma poi lì ci siamo fermati. Dobbiamo lavorare su questo. Ora non si decide nulla, serve migliorare e lavorare”.

Sarà però una Juventus decimata prima della sosta per le Nazionali, tra gli infortuni e le squalifiche post Salernitana che complicheranno ulteriormente la situazione nella prossima trasferta di campionato contro il Monza. Questa mattina, alla Continassa, c’è stata la rifinitura dei bianconeri alla vigilia del match di Champions.

Juventus-Benfica, le ultime dalla rifinitura alla Continassa

L’attenzione è rivolta soprattutto sulle condizioni di Angel Di Maria. L’argentino è sceso in campo col gruppo per il riscaldamento e dovrebbe tornare quantomeno tra i convocati. L’ex PSG potrebbe essere utilizzato a gara in corso, mentre salvo sorprese non saranno della partita Alex Sandro, Rabiot e Locatelli. I tre bianconeri hanno saltato l’intera rifinitura e difficilmente saranno recuperati per la sfida di domani sera. Aggregati anche i giovani Doratiotto, Moruzzi, Morleo, Mbangula, Galante e Anghelè.

Dall’inviato Giorgio Musso