Fuori rosa fino a gennaio: la Juventus trova l’erede di Cuadrado

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:14

Calciomercato Juventus, la decisione non è passata inosservata: nuova occasione per i bianconeri e per la Roma? Le ultime dalla Spagna.

Il soffertissimo pareggio ottenuto in rimonta contro la Salernitana ha messo nuovamente in evidenza tutti i limiti di una squadra che fa fatica a proporre gioco con costanza. Allegri è finito nuovamente nell’occhio del ciclone, al netto del clamoroso errore del VAR che ha cancellato due punti che avrebbero consentito ai bianconeri di rimettersi in moto dopo lo scialbo pari di Firenze.

Juan Cuadrado ©LaPresse

In questo primo scorcio di stagione, la Juventus ha riscontrato non poche difficoltà ad andare sugli esterni con continuità: Juan Cuadrado, ad esempio, sembra la copia sbiadito di quel funambolico calciatore che fino a pochi mesi fa era in grado di saltare l’uomo con una facilità disarmante. Non è un caso che nella scorsa finestra di calciomercato Cherubini abbia cullato per diverse settimane il sogno di mettere le mani su un poliedrico fluidificante di fascia: Molina era uno dei candidati più autorevoli, con l’irruzione dell’Atletico Madrid che ha poi rimescolato le carte in tavola.

Calciomercato Juventus e Roma, occasione Odriozola: lo scenario

Alvaro Odriozola ©LaPresse

Sebbene non sia considerata al momento una priorità, il profilo di un esterno destro abile nelle due fasi può diventare di dominio pubblico in casa Juve con il passare dei mesi, soprattutto se El Panita dovesse confermare le scialbe prove offerte fino a questo momento. Con Danilo utilizzato ormai in pianta stabile come centrale, è chiaro che anche numericamente si verrebbe a creare una “falla”, solo parzialmente tamponabile con la poliedricità di De Sciglio. Sorprende fino ad un certo punto, dunque, l’ultima indiscrezione che trapela dalla Spagna, secondo cui anche i bianconeri sarebbero stati interessati ad Alvaro Odriozola, attualmente in forza al Real Madrid.

Secondo quanto evidenziato da El Nacional, i Blancos avrebbero fatto capire all’ex laterale della Fiorentina di non avere più spazio in rosa per lui. Ragion per cui nelle prossime finestre di mercato i madrileni avalleranno una cessione da cui sperano di ricavare una cifra compresa tra i 15 e i 20 milioni di euro. Legato al Real da un contratto in scadenza nel 2024, per lo spagnolo classe ’95 ci avrebbero provato in passato anche Atletico Bilbao e Roma, con i giallorossi che però con Celik e Karsdorp sono attualmente coperti in quella zona del campo, a meno di clamorosi ribaltoni.