Juve a rischio: nuovo infortunio in mediana

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:58

Niente vittoria e ko per infortunio: ora il giocatore rischia di saltare il big match in programma domenica prossima

Piove sul bagnato in casa Monza. Stroppa e i suoi uomini, pomeriggio, contro il Lecce, non sono andati oltre il pareggio. Alla rete di Sensi, su calcio di punizione, ha risposto Gonzalez.

Monza-Juventus: stop per Rovella
Massimiliano Allegri ©LaPresse

I brianzoli, dopo sei partite, sono ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale. La situazione di Stroppa è chiaramente ad alto rischio. L’avventura al Monza potrebbe davvero essere al capolinea e domenica non arriva un avversario per nulla semplice da affrontare.

Monza-Juventus, si ferma il centrocampista: il punto

Rovella ©LaPresse

Sensi e compagni, infatti, saranno chiamati a giocare contro la Juventus di Massimiliano Allegri. Una partita che uno degli ex potrebbe non giocare. Nicolò Rovella, che ha lasciato il campo al 58′ per Colpavi, ha riportato una contusione.

Le sue condizioni verranno valutate domani in vista della partita di domenica, che ad oggi, dunque, è a forte rischio. In casa Monza andranno osservate altre situazioni, non certo semplici, come quella legata a Petagna, che oggi non era nemmeno in panchina. Sarà dunque una settimana calda, quella che avvicinerà la squadra brianzola alla sfida contro la Juventus.

Non ci arriverà certo meglio la Juventus. Anche i bianconeri stanno vivendo una situazione complicata. I bianconeri, contro la Salernitana, non sono andati oltre al pareggio. Alle reti di Candreva e Piatek hanno risposto Bremer e Bonucci. Nel finale è successo davvero di tutto con l’espulsione di Milik, dopo il goal annullato, per doppia ammonizione. La rissa dopo il VAR ha poi portato ad un altro cartellino rosso, a Cuadrado. Il polacco e il colombiano salteranno chiaramente la sfida contro il Monza, così come Massimiliano Allegri.

Non ci saranno chiaramente nemmeno gli infortuni Pogba e Chiesa. Da capire, invece, se potrà recuperare Di Maria. Monza-Juventus potrà davvero essere un match da dentro fuori. Stroppa e Allegri rischiano tanto