Lazio-Verona 2-0, Immobile e Luis Alberto lanciano i biancocelesti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:05

Lazio-Verona 2-0, decidono le reti di Immobile e Luis Alberto siglate nella ripresa: Sarri può gioire

Un gol di un ritrovato Ciro Immobile regala alla Lazio la vittoria contro il Verona in un match ostico, chiuso soltanto all’ultimo secondo con il 2-0 di Luis Alberto. I biancocelesti raggiungono quota 11 punti e restano agganciati al treno delle squadre in testa.

Lazio-Verona 2-0
Immobile © LaPresse

Una sfida ostica per i biancocelesti che nel primo tempo sfiorano il vantaggio con Basic. Il sinistro del croato si stampa però sul palo dopo la grande parata di Montipò. Legno anche per il Verona nel finale della prima frazione: la girata di Henry finisce sulla parte alta della traversa. La Lazio però la sblocca nella ripresa. Il cross di Milinkovic-Savic buca la difesa gialloblù e pesca Immobile sul secondo palo che insacca. Cancellieri trova il secondo gol a pochi minuti dal termine, ma la terna annulla per fuorigioco. Regolarissimo invece il gol di Luis Alberto siglato con un destro dal limite ad una manciata di secondi dal termine.

Con questa vittoria la Lazio sale ad 11 punti in classifica, restando a -3 dalla vetta. Il Verona invece resta a 5 punti, in 14esima posizione.

Lazio-Verona 2-0
Marcatori: Immobile 68′, Luis Alberto 95′.

CLASSIFICA:

Napoli, Atalanta e Milan 14 punti; Udinese 13; Inter 12; Lazio 11; Roma* e Torino 10; Juventus* 9; Salernitana*, Fiorentina, Bologna e Sassuolo 6; Verona e Spezia 5; Empoli* 4; Lecce 3; Sampdoria e Cremonese 2; Monza 1.

*una partita in meno